Cerca Hotel al miglior prezzo

Programma Brasil Now: offerte di viaggio per le mete turistiche del Brasile

Pagina 1/2

Il miglior momento per proporre un viaggio in Brasile ai vostri clienti è adesso!”. Questo è l’invito fatto dal Ministero del Turismo del Brasile, tramite Embratur (Istituto Brasiliano per il Turismo), in occasione del lancio del programma “Brasil Now” sul mercato europeo avvenuto il 16 settembre a Parigi. All’evento erano presenti il Ministro del Turismo Brasiliano, Luiz Barretto, la Presidente di Embratur, Jeanine Pires, i rappresentanti per l’Europa di TAP e TAM e i principali operatori turistici francesi.

Grazie al programma Brasil Now, che d’ora in avanti avrà carattere permanente, operatori e agenti di viaggio che vendono in Europa pacchetti e altri prodotti turistici brasiliani, potranno usufruire delle condizioni speciali offerte dalle compagnie aeree, dagli hotel e dalle imprese turistiche che partecipano al programma. L’obiettivo principale del programma è quello di mantenere elevata la richiesta di viaggi verso il Brasile, in ogni periodo dell’anno.

“Gli sconti offerti tramite Brasil Now – ha dichiarato il Ministro del Turismo, Luiz Barretto – renderanno il nostro Paese ancora più attraente per il mercato europeo. Gli ottimi risultati della prima fase – continua il Ministro – sono il frutto di una collaborazione vincente tra il settore pubblico, promotore del programma, e il settore privato, che ha eseguito le vendite”.

Affinché il programma fosse facilmente identificabile dai turisti europei, è stato realizzato un marchio che identifica i partecipanti. Il logo “Brasil Now” verrà veicolato nella campagna pubblicitaria di Embratur, ora in fase di divulgazione in 12 Paesi europei e su internet.

“Attraverso questo logo, il consumatore finale identificherà facilmente i partecipanti alla promozione che gli consentiranno di accedere alle offerte speciali, questo aumenterà le richieste portando grandi vantaggi anche alle imprese che si sono rese disponibili a fornire tali vantaggi”, ha sottolineato Jeanine Pires, presidente di Embratur. “Il nostro obiettivo è fare in modo che un numero sempre maggiore di persone possano visitare il Brasile sia per un viaggio d’affari che per piacere, potendo usufruire delle condizioni speciali offerte da questo programma”, conclude Pires.

Il programma è diviso in due fasi: la prima rivolta al trade internazionale, la seconda al consumatore finale. Negli Stati Uniti e in, il programma è già arrivato alla sua seconda fase, riscuotendo un grande successo di adesioni.
... Pagina 2/2 ...
Promozioni per l’Europa
Nella prima fase del programma, in America Latina e negli Stati Uniti, la compagnia aerea brasiliana TAM ha registrato un aumento delle vendite del 30%, ottenendo un risultato addirittura superiore alle attese. “Gli agenti di viaggio hanno incentivato i loro clienti a visitare il Brasile ottenendo un buon numero di vendite”, ha dichiarato Paulo Castello Branco, vicepresidente addetto alle operazioni commerciali e alla pianificazione dell’impresa. Castello Branco, inoltre, ha ribadito la sua fiducia riguardo al successo dell’iniziativa augurandosi che le città brasiliane ricevano molti visitatori attratti dai vantaggi offerti dalla campagna Brasil Now, anche dall’Europa.

Il vicepresidente della TAP Portogallo, Luiz da Gama Mór, ha elogiato l’iniziativa del Ministero del Turismo e di Embratur e ha osservato che la fase attuale esige grandi capacità creative affinché, anche partendo da un momento di crisi, possano invece essere generate delle opportunità, aggiungendo che “la partnership tra il settore pubblico e quello privato genera soltanto benefici per il turismo”. Dallo scorso 10 settembre, la TAP Portugal offre voli notturni promozionali tra Lisbona e Rio de Janeiro, Sao Paulo e Brasilia.

Finora il programma si è avvalso della collaborazione delle compagnie aeree TAM e TAP
oltre a quella di alcune delle principali associazioni del settore, come l’Associazione Brasiliana dei Villaggi Turistici (ABR), il Forum degli Operatori Alberghieri del Brasile (FOHB) e l’Associazione Turismo Ricettivo in Brasile (BITO).

Embratur confida nel successo dell’iniziativa anche in Europa, forte dei risultati ottenuti nel primo semestre di quest’anno in Stati Uniti e America Latina, dove il programma già vanta più di 2.000 accessi al portale da parte degli agenti di viaggio. Solo nel mese di agosto, sono stati calcolati più di 6.000 accessi al portale da parte di consumatori finali.

 Pubblicato da il 21/09/2009 - - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close