Cerca Hotel al miglior prezzo

Cercasi coppia per lavorare nel faro di un'isola per 115mila euro all'anno

Gestire un faro bed and breakfast per uno stipendio di circa 130mila dollari: è questa l'opportunità che proviene dalla California, destinata a una coppia che avrà la fortuna di svolgere un lavoro da sogno con una retribuzione davvero niente male. Al cambio attuale quasi 115.000 mila euro per vivere in un faro storico e, ovviamente, prendersene cura.

La struttura ha più di un secolo di vita, ma da qualche tempo è stato trasformato in un bed and breakfast molto suggestivo: ovviamente è necessario gestire l'attività con successo per giustificare l'investimento economico.

Non è un caso che la proposta di lavoro non sia destinata a una persona sola ma a una coppia: evidentemente si ritiene che per un singolo l'impegno sarebbe stato troppo pesante, con un carico di eccessivo lavoro e un condizionamento psicologico. Le due figure scelte, invece, si potranno - e dovranno - distribuire i compiti. Chiaramente, è obbligatorio trasferirsi all'interno del faro, ma per una volta non si parla di isolette sperdute al largo della Scozia o di arcipelaghi situati nel bel mezzo di un oceano. La location, infatti, è quella di Richmond, all'interno della baia di San Paolo, un piccolo angolo di paradiso che fa parte della baia di San Francisco, decisamente più conosciuta e più grande.

La storia del faro inizia nella seconda metà del XIX secolo, quando si decide di iniziare a costruirlo per contrastare la nebbia dei luoghi circostanti: un modo, insomma, per assicurare un aiuto ai marinai. Tuttavia dopo essere stato utilizzato per decenni il faro venne abbandonato a sé stesso. 40 anni fa, nel 1979, è stato rimesso a punto e convertito in un bed and breakfast, che al momento appartiene alla Guardia costiera degli Stati Uniti ed è gestito da un ente no profit, il gruppo East Brother Lighthouse

Il bed and breakfast non è aperto sempre, ma solo per quattro giorni alla settimana; l'attività non è finalizzata a un guadagno diretto, dal momento che tutti i ricavi sono destinati alla manutenzione e al restauro del faro. Non sono molti, in America, i bed and breakfast attivi in un faro, per di più su un'isola. A proposito se siete curiosi leggete il nostro articolo su dove dormire in un faro in Italia, Europa e nel mondo. Quello di Richmond, comunque, può contare su una posizione davvero speciale.

Tra i requisiti imprescindibili per lavorare qui c'è il possesso di una licenza nautica, almeno per uno dei due candidati, visto che gli ospiti hanno bisogno di essere trasferiti in barca. Le stanze a disposizione sono in tutto cinque, ma la fornitura di acqua è ridotta, concessa solo a chi soggiorna anche di notte.

Vi piace questa idea? Una prima coppia è già stata selezionata, si tratta di Jillian Meeker e Che Rodgers, Jillian ha esperienza nella gestione B&B mentre Che è biologo marino. Ma nulla è per sempre nella vita, magari i prossimi canditati potrete essere voi!
  •  

 Pubblicato da il 11/06/2019 - - ® Riproduzione vietata