Cerca Hotel al miglior prezzo

La Mostra su Francesco Hayez a Trento, Castello del Buonconsiglio

Aggiungi l'evento al calendario 2018-11-09T00:00:00+0200 2019-02-24T00:00:00+0200 Europe/Rome Sotto il cielo d'Egitto La Mostra su Francesco Hayez a Trento, Castello del Buonconsiglio... | Date 2018 / 2019 ATTENZIONE: date non continuative. Maggiori informazioni su date e programma a https://www.ilturista.info/blog/13925-La_Mostra_su_Francesco_Hayez_a_Trento_Castello_del_Buonconsiglio/?utm_source=sharing&utm_medium=calendario&utm_campaign=blog Castello del Buonconsiglio Trento, Trentino Alto Adige
Dal 09 Novembre 2018 al 24 Febbraio 2019
Attenzione: date non continuative
Il titolo della mostra, "Sotto il cielo d'Egitto", richiama l’ ambientazione che fa da sfondo al dipinto a olio protagonista di questa esposizione. Stiamo parlando della "Madonna col bambino" del pittore romantico Francesco Hayez, inserita nel contesto della fuga in Egitto; tale opera è senza ombra di dubbio un capolavoro. Il quadro, dipinto nel 1831 e nello stesso anno esposto a Milano all' Accademia di Brera, fu commissionato dal mecenate Simone Consolati per impreziosire la sua cappella di famiglia. Dell'opera si erano perse le tracce, ritenendola dunque dispersa fino a quando gli attuali proprietari non hanno deciso di concederla al pubblico, facendola così approdare a Trento nel Castello del Buonconsiglio, il più vasto e importante complesso monumentale della regione Trentino Alto Adige.

Chi è Francesco Hayez (Venezia, 10/2/1791 – Milano, 12/2/1882)

Il pittore italiano, esponente del romanticismo, amava creare quadri che riproducessero la realtà con rigorosa trasposizione del vero. Le sue opere vennero sovente tacciate come "scandalose", a causa soprattutto dei quadri raffiguranti nudi femminili. Famosa e bellissima opera di Hayez, contemporanea alla Madonna col Bambino, è la Venere che scherza con due colombe (1830); protagonista del quadro è una formosa cortigiana, in piedi e senza vesti, dallo sguardo fiero e seducente.

Criticato per aver dipinto un'opera così lontana dal rigore di forme che lo stile classico imponeva all'epoca, il pittore rispose che ciò era stato fatto in onore di una rappresentazione della realtà fedele al vero. La modella, la ballerina Carlotta Chabert, amante del conte trentino Girolamo Malfatti, committente del dipinto, possedeva forme sicuramente più piene e imperfette rispetto a quelle tipiche della classica rappresentazione di una Venere, intesa come nobile regina della bellezza, ma questo non giustificava una considerazione negativa dell'opera, che l'artista sempre difese.

Opera della maturità, presentata a Milano quasi 30 anni dopo i due dipinti prima citati, è il celebre "Il bacio", rappresentante una coppia di giovani amanti avvolti in un intenso bacio. L'opera gli fu commissionata dal conte Alfonso Maria Visconti di Saliceto. Un'opera di evidente bellezza, rappresentante non solo l'intensa passione tra i due amanti, ma anche l'amore verso la patria, intrisa quindi di forti pulsioni risorgimentali.

Cosa aspettarsi dalla mostra

Curata da Emanuela Rollandini, la mostra-dossier affianca alla Madonna col Bambino altre due opere di soggetto sacro di Hayez, e a oggi si sta ancora lavorando per arricchire il tutto con documenti ,testimonianze e lavori preparatori dell'opera.
Nella proposta di questo soggetto sacro, quindi tradizionale, l'artista supera l'impronta raffaellesca e Parmigianina, tipica del Cinquecento, contrapponendo le forme armoniche del soggetto sacro con lo sfondo dove si erige l'idolo egizio.
La naturale predisposizione dell'artista a superare nelle sue opere i canoni classici, al fine di rappresentare la realtà , nella sua forma imperfetta e a volte scandalosa, è esemplificativa dell'aria che si respirava negli ambienti trentini dei primi decenni dell'Ottocento. dove la rigidità del collezionismo si contrapponeva ai movimenti d'avanguardia Milanesi.

Informazioni utili, date orari e prezzi dei biglietti della mostra

Nome: Sotto il cielo d’Egitto
Dove: Castello del Buonconsiglio
via Bernardo Clesio, 5 Trento
Date: Aperto tutti i giorni tranne i lunedì non festivi e il 25 Dicembre
APERTURE STRAORDINARIE: 1 gennaio dalle ore 11.00 alle ore 17.00
24 dicembre 2018, 31 dicembre 2018
Orari: 9.30 - 17.00
Prezzi: biglietto intero: 10 €
Ridotto: 8 € Persone che abbiano compiuto i 65 anni di età, gruppi di almeno 15 persone, Soci o tesserati di soggetti pubblici o privati convenzionati con il Museo
6 € per giovani dai 15 ai 26 anni
Maggiori info: sito ufficiale www.buonconsiglio.it

Scopri le amtre mostre ed eventi in Trentino Alto Adige

Calendario delle aperture

Novembre 2018
D L M M G V S
       
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
Dicembre 2018
D L M M G V S
           
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         
Gennaio 2019
D L M M G V S
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
Febbraio 2019
D L M M G V S
         
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
   
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •