Cerca Hotel al miglior prezzo

UNESCO: 23 nuove riserve della Biosfera?

Nel 1970 l’UNESCO ha lanciato il programma MaB (Man and Biosphere), “L’Uomo e la Biosfera”, finalizzato al miglioramento delle relazioni tra popolazioni, sviluppo economico e ambiente, attraverso l’individuazione e la salvaguardia di aree di ecosistemi terrestri, marini, o costali.

Da allora, sono 507 le riserve individuate in 102 diversi paesi, ed in questi giorni l’Ufficio del Consiglio Internazionale del MaB è riunito per deliberare in merito a 33 nuovi siti da iscrivere al Network mondiale delle riserve della biosfera. I paesi che hanno proposto candidature sono 18, e tra questi anche El Salvador e gli Emirati Arabi, che per la prima volta partecipano al concorso. Alla fine 23 di questi sono stati scelti come nuove riserve della Biosfera.

I nuovi siti scelti sono: Cape Winelands, SudAfrica(vedi foto); Noosa, Australia; Western Nghe An, Viet Nam; Marawah Biosphere Reserve, Emirati Arabi Uniti; Jabal Al Rihane, Libano; Manicouagan Uapishka, Canada; Fundy, Canada; Sierra de Alamos - Río Cuchujaqui, Messico; Apaneca-Llamatepec, El Salvador; Xiriualtique Jiquitizco, El Salvador; Andino Norpatagonica, Argentina; Pereyra Iraola, Argentina; Bosques Templados Lluviosos de los Andes Australes, Cile; Agua y Paz, Costa Rica; Podocarpus-El Condor, Ecuador; Atollo di And , Stati Federati di Micronesia; Al Reem Isle, Abu Dhabi - Emirati Arabi Uniti; Mongol Daguur, Mongolia; Chebaling, Cina; Xingkai Lake, Cina; Corvo Island, Portogallo; Graciosa Island, Portogallo; Rio Eo, Oscos y Terras de Buron, Spagna.

Un altro importante appuntamento per questo tema sarà il Congresso della Biosfera, che avrà luogo a Madrid dal 4 al 9 febbraio 2008, appuntamento dal quale scaturirà il Piano d’Azione per il quadriennio 2008-2012.
  •  

 Pubblicato da il 20/09/2007 - 1.827 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close