Cerca Hotel al miglior prezzo

Scopri la Mitteleuropa con le vacanze a Vienna

Chi desidera tuffarsi in un passato che parla di valzer, corti imperiali, storia, arte e tradizioni, deve rivolgere la sua attenzione verso quel piccolo incantato Paese che è l'Austria. E quando parli di Austria non puoi che pensare alla sua Capitale, la deliziosa Vienna. Per vivere la capitale austriaca con la garanzia di ottenere il meglio da questo soggiorno, l'ideale è rivolgersi a chi organizza vacanze esclusive e lussuose come il celebre brand Voyage Privé che da sempre sceglie le migliori strutture turistiche in ogni destinazione. Sulle offerte presenti sul sito istituzionale sono evidenti i vantaggi destinati ad una clientela che desidera affidarsi a viaggi di qualità. I servizi turistici di pacchetti di viaggio sono accuratamente selezionati per offrire esclusivamente delle proposte di alto spessore. Sul sito sono pubblicate varie proposte che riguardano vacanze, soggiorni mare e montagna, destinazioni in Italia e in tutto il mondo a delle quotazioni attraenti.

Vacanze a Vienna

La Capitale austriaca si pone oggi come un mix tra le culture dell'Occidente e dell'Oriente, senza dimenticare che questo stesso ruolo fu già ricoperto in epoche passate quando la città era il fulcro vitale dell'Impero Austroungarico. Vienna è stata e rimane una città intrisa di romanticismo che non va a discapito di una briosa e giovanile movida che si coniuga perfettamente con i fasti del tempo passato. Qui, palazzi in stile barocco si confondono con quelli Liberty lasciando tuttavia spazio ad una avveniristica architettura che caratterizza il tessuto urbano. Il centro storico di Vienna è uno dei Patrimoni dell'Umanità dell'UNESCO ed è un vero gioiello tutto da visitare. Ogni stagione è quella ideale per trascorrere un soggiorno o anche solo un week-end: la magia di un inverno innevato con i tradizionali mercatini di Natale o anche la colorata primavera dove il Prater si riempie di fiori appena sbocciati, sono periodi nei quali la città offre differenti scenografie ma che sono altrettanto invitanti.

Da non perdere

Molte le cose da vedere durante delle vacanze a Vienna per le quali un solo viaggio non sembra sufficiente. Tuttavia, le mete imperdibili a nostro avviso, sono le seguenti:
  • Hofburg: il Palazzo Imperiale, nel pieno centro storico, merita di essere visitato per entrare all'interno del lusso dell'impero Asburgico. Ben 18 palazzi con un totale di 2600 stanze, compongono questo monumentale complesso dove conoscere com'era la vita dei sovrani e della sfortunata Principessa Sissi alla quale è stato dedicato un museo.
  • Landstrasse: in questo quartiere non si può perdere la visita delle Hundertwasser Haus ossia di una cinquantina di case popolari coloratissime e progettate da Friedensreich Hundertwasser a metà degli anni Ottanta. L'estroso architetto ha utilizzato materiali di recupero come colorate ceramiche che hanno reso unico questo complesso caratterizzato da giardini pensili in ogni terrazza.
  • Leopold Museum: nel quartiere dedicato ad ospitare tanti spazi museali, il Leopold conserva centinaia di opere di arte contemporanea tra le quali si nota la ricca collezione di Egon Schiele e molti quadri di Gustav Klimt.
  • Duomo di Santo Stefano: questa Cattedrale in stile gotico è la più celebre di tutto il Paese. Le alte torri, il Campanile che si vede in quasi tutta la città e, soprattutto, il tetto decorato da 250mila tegole policrome dove si riconoscono gli stemmi degli Asburgo, di Vienna e dell'Austria, rendono unica questa misteriosa chiesa che conserva molte opere di arte barocca.
  • Albertina Museum: quando Alberto di Sassonia Teschen volle istituire questo museo, non poteva sapere che sarebbe stato centro di una delle collezioni grafiche più ampie al mondo con oltre un milione di stampe e ben 60mila disegni che fanno da contorno ad opere di Andy Warhol, Picasso, Goya, Dürer e Klimt tra gli altri.

Cosa fare a Vienna

Una vacanza a Vienna non è tale se non ci si reca all'Hotel Sacher per entrare all'interno del suo Café per assaporare l'inimitabile torta al cioccolato che porta il suo nome e creata nel 1832 dal pasticcere Franz Sacher, per rispondere ad una richiesta del famoso ministro degli Esteri, Metternich. Rilassarsi al Parco del Prater è quanto fanno i viennesi per godere di uno spazio verde dove scegliere se immergersi nella natura, divertirsi al parco divertimenti che qui a permanente sede oppure prendere la Riesenrat, la ruota panoramica alta 65 metri per vedere la città da una insolita prospettiva.
  •  

 Pubblicato da il 27/10/2016 - 659 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close