Cerca Hotel al miglior prezzo

Epiphany: lo superyacht lungo ben 130 metri

Dovrebbe diventare uno dei superyacht più grandi del mondo, magari elegante come Shaddai lo yacht di lusso più bello del mondo, ma per il momento Epiphany rischia di non apparire: nessuna azienda, infatti, sembra disposta a costruirlo e a mettere in pratica il progetto concepito per la sua realizzazione.

Un progetto che è stato ideato da Andy Waugh, designer della Gran Bretagna, che ha ipotizzato - appunto - uno superyacht lungo ben 130 metri. Ma le dimensioni sono solo uno dei motivo per cui questa imbarcazione è destinata a stupire: basta osservare il suo design inedito e le sue innovative linee stilistiche per rendersi conto che questo non sarà uno yacht come tutti gli altri.

Più che una barca, insomma, sembra di trovarsi di fronte a un vero e proprio palazzo che galleggia sull'acqua, dotato di ogni comfort e di una grande varietà di tecnologie all'avanguardia. E così, tra una sala da gioco e un centro benessere, tra una piscina e un cinema, ci sarebbe solo l'imbarazzo della scelta, considerata l'eterogeneità delle proposte e delle opzioni a disposizione.

Presenti anche un bar con tanto di spazio all'aperto, una palestra ben attrezzata e un ponte privato riservato interamente al proprietario, ma anche delle vasche idromassaggio, stanze enormi e un ufficio per i membri del personale.

Nelle cabine potrebbero trovare posto fino a quaranta persone dell'equipaggio. Tra i punti di forza di questa imbarcazione, la speciale disposizione che la caratterizza, e che fa in modo che le aree siano limitate ai ponti inferiori e superiori: in altri termini, si può godere - grazie a questa configurazione - di una notevole libertà, in virtù della quale la struttura ospite può essere ottimizzata. Non si sa ancora, comunque, quale sarebbe il prezzo di Epiphany, ma non è sbagliato ipotizzare che si tratterebbe di una cifra con tanti, tantissimi zeri. Roba da sceicchi arabi o re.

Qual è il problema? Che per il momento nessuno sembra avere intenzione di costruire Epiphany: attualmente non sono stati ancora trovati cantieri disponibili. Ad oggi, quindi, questo yacht è solo un'idea su carta e su computer. Eppure non è detto che vedrà mai la luce. Va detto, comunque, che se anche venisse costruito questo non sarebbe certo lo yacht più grande del mondo, anche se il più innovativo: si pensi che Serene, uno yacht lungo 133.9 metri, è appena al 14esimo posto della classifica delle imbarcazioni di tutto il globo in ordine di dimensioni.

Lo yacht più grande del mondo, infatti, misura ben 180 metri, ed è l'Azzam: lo vedete in foto, ed è stato consegnato poco tempo fa, e grazie al suo formato è riuscito a superare in graduatoria l'Eclipse detenuto da Roman Abramovich, che pure arriva a qualcosa come 163.5 metri. Più che una barca, dunque, una portaerei, e non è un modo di dire: la Giuseppe Garibaldi, cioè la portaerei della Marina Italiana, è lunga appunto 180 metri!
  •  

 Pubblicato da il 18/05/2016 - 178 letture - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittà World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close