Cerca Hotel al miglior prezzo

Il Carnevale di Gavoi

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!

Il Carnevale di Gavoi è una delle tradizioni più rilevanti di questo paesino della Barbagia bagnato dal lago di Gusana: dal giovedì grasso all'alba del mercoledì seguente, sono tanti gli avvenimenti che si susseguono.

La storia del Carnevale di Gavoi inizia in tempi antichi, visto che probabilmente deriva dai riti che venivano compiuti in onore di Dionisio, ancora prima della diffusione del cristianesimo: Dionisio era, due millenni fa, il dio del ciclo della natura e delle forze vitali, che veniva onorato per avere insegnato all'uomo come ricavare il vino.

La maschera tipica del Carnevale di Gavoi è Zizzarone, che è il re del Carnevale, il cui fantoccio viene bruciato in occasione della notte del martedì grasso, per salutare la festa e darle l'addio. Altre maschere della tradizione sono Marieddu e Marianna Frigonza, che sono rispettivamente il figlio e la moglie di Zizzarone, e che a loro volta finiscono sul rogo.

Il Carnevale di Gavoi prende il via il giovedì grasso, noto come jobia lardajola (il nome deriva dal fatto che in questa ricorrenza si era soliti cucinare le fave con il lardo), quando si radunano centinaia di tamburini (sa sortilla 'e tumbarinos). I bambini sfilano insieme con gli adulti tenendo indosso sos cambales e sos cosinzos, vale a dire le scarpe tipiche con l'altrettanto caratteristico vestito di velluto. Per le vie del centro del paese il corteo si snoda mentre i tamburi vengono fatti suonare all'impazzata, insieme con il triangolo di ferro battuto, su triangulu, il piffero di canna, su pipiolu, e la serraggia, su tumborro. La fine del Carnevale è segnata dal suono delle campane.

Informazioni utili per partecipare al Carnevale di Gavoi

Nome: Carnevale Gavoese - Sortilla 'e Tumbarinos
Dove: Gavoi (Nuoro).
Data: giovedì 8 febbraio 2018.
Programma: il ritrovo della sortilla è alle 15 in Piazza San Gavino con i suonatori di tumbarinu e degli altri strumenti musicali, prima di diventare sponateneamente un corteo che girerà per il paese fino a notte fonda.
Prezzo: gratuito.

Scopri tutti i Carnevali della Sardegna.

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Febbraio 2018
D L M M G V S
       
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
     
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •  

 Pubblicato da il 25/01/2018 - - ® Riproduzione vietata