Cerca Hotel al miglior prezzo

Scotland Yard aprirą al pubblico il Black Museum di Londra?

Pagina 1/2

Scotland Yard, celebre sede del servizio di polizia nella regione della Grande Londra, ha raccolto negli ultimi 150 anni tutti gli oggetti e gli elementi che parlano dei più noti crimini che il Regno Unito abbia mai conosciuto.

Il macabro patrimonio di oggetti appartenuti ai più celebri serial killer del Regno Unito e custoditi nel Black Museum di Londra sono lì raccolti sin dal 1874 ma fino ad ora non è mai stato aperto al pubblico. L'idea di reallizare questo museo venne ad un ispettore in servizio a quell'epoca che si propose di raccogliere materiale utile per districarsi in vecchi e nuovi casi, nonchè utilizzabili per la ricerca scientifica e criminologica. Oggi questa macabra collezione potrebbe diventare una delle prossime attrazioni di Londra.

Solo per citarne alcuni, qui possiamo trovare la lettera attribuita a Jack lo Squartatore che riporta la celebre intestazione "From Hell": l'inquietante lettera proveniente, per l'appunto, dall'inferno, fu fatta recapitare dal più importante serial killer della storia, a George Lusk, allora capo della Commissione di Vigilanza di Whitechapel, assieme a una scatola contenente resti di rene umano; ancora, per tornare ai giorni nostri, possiamo "ammirare" le pentole che Dennis Nilsen, serial killer e necrofilo anche noto come "Il mutilatore di Londra", utilizzava per bollire la carne delle sue vittime; per non parlare, tra le varie orripilanti amenità, del cappio che un boia utilizzò per l'esecuzione di Ruth Ellis, criminale britannica (la cui vita fu raccontata nel film del 1985 "Ballando con uno sconosciuto") che uccise il suo amante, e ultima donna a salire sul patibolo...

La parte più recente del museo ospita il famoso diamante De Beers usato per la rapina al Millennium Dome, il colpo del secolo - con armi e bulldozer - che avrebbe fruttato 350 milioni di sterline se non fosse stato che Scotland Yard, avvisata in tempo, aveva opportunamento sostituito i diamanti con dei falsi. Una sala ospita armadietti organizzati in diverse categorie: Omicidi famosi, Noti avvelenatori, Omicidi di agenti di polizia, Famiglia reale, Rapine in banca, Spionaggio, Assedi e Ostaggi e dirottamenti con mostre e dettagli anche raccapriccianti.

Ancora vi sono cimeli inquietanti che risalgono ai fratelli Stratton, i primi uomini a essere condannati in Gran Bretagna per l'omicidio sulla base di prove provenienti dalle impronte digitali. Come è possibile notare, i cimeli attraversano ben 150 anni di storia, dal finire del XIX secolo fino ai serial killer e ai crimini recenti, dei giorni nostri.

... Pagina 2/2 ...<
La "sconvolgente" collezione (oggi conosciuta come Crime Museum) dovrebbe venire aperta al pubblico a breve, per decisione della polizia metropolitana del Regno Unito che spera di recuperare, con i ricavi dei biglietti, i fondi che il governo ha drasticamente tagliato. La decisione è ancora in forse, per ragioni etiche, perchè non si vuole ferire gli eventuali parenti ancora in vita delle vittime, e verrà effettuata una scelta selettiva degli oggetti da mostrare.

Aluni visitatori sono comunque già entrati all'interno del Black Museum, certamente non parliamo di un pubblico qualunque ma di agenti della polizia e visitatori speciali previo appuntamento. Si racconta, infatti, che alcuni agenti di polizia, sebbene esperti e non certo sprovveduti in fatto di crimini, siano svenuti di fronte a cimeli che raccontano uccisioni orribili. Non mancano, infatti, cimeli estremi come maschere mortuarie di persone impiccate nella prigione di Newgate o braccia recise.

Sharon Ament, direttore del Museo di Londra, è fiducioso che la mostra, una volta aperta al pubblico, possa attrarre visitatori da tutto il mondo. Nell'immaginario collettivo, infatti, il serial killer ha sempre esercitato un certo fascino per il suo essere una sorta di genio del male, intelligente e culturalmente superiore alla media.

Il Museo si trova nella sede di Scotland Yard che rimane compresa tra la Broadway e Victoria Street a Westminster, a meno di 500 metri dal Parlamento. Quale macabra occasione per fare un bel giro turistico?

 Pubblicato da il 21/01/2015 - 2.934 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close