Cerca Hotel al miglior prezzo

Air lair: sarà questo il futuro dei sedili sugli aerei? In economica no!

Quando si viaggia, purtroppo, una delle cose che proprio non si riesce a preservare è la propria privacy e intimità.

Come del resto accade su tutti gli altri mezzi pubblici. Ma per chi avrà un budget discreto, la possibilità di volare senza stare gomito a gomito col proprio vicino di sedile potrebbe diventare realtà, grazie a un nuovo concept ideato dalla londinese Factorydesign.

Zodiac seats, una compagnia che rifornisce gli aeromobili dei sedili per la 1° classe e per la classe business, ha commissionato il progetto alla Factorydesign che, nemmeno a dirlo, ha fornito un concept non solo innovativo, ma anche decisamente singolare. I nuovi sedili Air lair hanno una struttura a nido d'ape, ricordano dei baccelli e sono posizionati su due livelli. Questo consente al viaggiatore di avere una postazione singola e all'aeromobile di risparmiare notevole spazio a bordo, anche se sembra non ci sarà posto per il bagaglio da cabina. Un piccolo disagio che però sarà ampiamente ricompensato dal comfort offerto dai nuovi sedili Air lair.

Le postazioni, di un'elegante colore bianco all'esterno e un rilassante viola all'interno, ricordano le futuristiche capsule dei piloti dei giganteschi robot che hanno spopolato in TV negli anni '70. La forma a nido d'ape conferisce una certa riservatezza a ciascun viaggiatore, ma è l'interno della postazione a lasciare letteralmente senza parole. Il sedile è in grado di essere reclinato totalmente, consentendo al passeggero di riposare in posizione completamente orizzontale. Ogni postazione è dotata di uno schermo TV e il soffitto simula un brillante cielo stellato. C'è già chi scommette che questo aiuterà a diminuire i sintomi del jet lag.

In realtà, come asserisce lo stesso direttore dell'azienda, Adam White, le intenzioni della Zodiac erano quelle di ottenere qualcosa di veramente innovativo e intelligente, soprattutto nella gestione degli spazi. Il sedile monoposto sarebbe quindi davvero perfetto per chi preferisce affrontare il volo in pieno relax, solo coi propri pensieri.

Ma non alimentiamo false speranze, se il progetto dovesse veramente essere installato sugli aerei, non sarà di certo nelle tratte più economiche, inoltre il posto unico sarà riservato solo alla prima e alla classe business. Per tutti gli altri, il viaggio continuerà a essere gomito a gomito col proprio vicino di sedile.

Immagini: Zodiac seats / Factorydesign
  •  

 Pubblicato da il 19/11/2014 - 3.231 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close