Cerca Hotel al miglior prezzo

A Praga arriva il trattamento benessere a base di birra al Beer Spa Bernard

Pagina 1/2

Chissà cosa ne avrebbe pensato la regina Cleopatra di un bel bagno nella birra: avrebbe apprezzato questa spumosa esperienza oppure avrebbe difeso con le unghie e con i denti il suo tanto amato latte di asina?

Molto probabilmente non lo scopriremo mai e le preferenze della regina egiziana a riguardo rimarranno un mistero per l'eternità; fortunatamente, però, possiamo sperimentare in prima persona quale ebbrezza (nel senso più letterale!) si provi a fare un bagno nella birra: basta fare una girata dalle parti di Praga e prenotare alla Beer Spa Bernard un bagno in luppolo, lievito e altre sostanze naturali che servono a produrre la mitica bionda.

Questo piccolo angolo di benessere nel cuore della Repubblica Ceca propone un trattamento di relax davvero con i fiocchi: gli ambienti molti intimi, resi ancora più calorosi dalle luci soffuse e dalle candele accese qua e la', ospitano delle suggestive vasche in legno, progettate per accogliere una coppia di bagnanti. Goccia dopo goccia, le vasche vengono riempite con 350 litri di birra che viene riscaldata, secondo le nostre preferenze, fino a raggiungere una temperatura compresa fra i 27 e i 37 gradi.

Immersi nella birra, si rimane sospesi fra gli aromi e le tiepide acque per una mezz'ora che vorremmo non finisse mai: i momenti di benessere allo stato puro possono essere intervallati con la degustazione (senza limiti) di ottimi boccali di birra fresca appena spillata da uno degli erogatori posti proprio alla nostra portata di mano. Mentre il palato gongola al sapore di una birra dal gusto e dal sapore unico (la birra è realizzata con le migliori varietà di luppoli cechi e non sottoposta al trattamento di pastorizzazione) la pelle ne subisce il benefico trattamento che, fra le altre cose, viene rigenerata e rivitalizzata (la birra dilata i pori pulendo le impurità della pelle come brufoli, acne e punti neri), mentre il nostro spirito si purifica da stress e ansia.

Il trattamento prosegue poi con un rilassante massaggio della durata di 20 minuti a testa (oppure di 40 minuti se siamo da soli), su un lettino riscaldato: in questo modo il corpo assorbe tutti i vantaggi della terapia e la sensazione di rinascita è pressoché completa.
Per non far sciogliere come neve al sole l'effetto benefico, è bene resistere alla tentazione di una doccia nelle dodici ore che seguono il trattamento.

... Pagina 2/2 ...
Sarà curioso notare che questo "processo rigenerante" che sembra essere calibrato su misura per i nostri fisici spossati dai ritmi moderni in realtà sia nato nel Medioevo e fosse davvero in gran voga ai tempi.

Solo a leggerne, si conclude che i benefici di questo trattamento sono davvero senza prezzo: per nostra fortuna, la Bernard Spa Beer, nel cuore di Praga, ha dato un prezzo più che ragionevole per la terapia.

Il trattamento completo costa circa 2800 corone ceche (pari a 100 €) che, senza dubbio, sono più che ben spesi per assaporare una dolce rinascita, immersi nell'atmosfera senza tempo di una delle capitali più belle del mondo.
A ricordo della bella esperienza, la Spa lascia ai suoi ospiti un gadget omaggio: di certo, più che il souvenir - ricordo, ciò che porteremo con noi in Italia sono i segni di una pelle pulita e di uno spirito rigenerato. Senza dimenticare, ovviamente, il sapore di tanti e buoni boccali di birra!

Se la SPA alla birra non vi è bastata vi ricordiamo che in passato vi avevamo parlato di un'esperienza simile, il bagno nella piscina di birra più grande del mondo, in Austria. Se invece volete farvi un bagno nella birra, ma in Italia, sappiate che le Terme di Merano offrono questa possibilità, a circa 43 euro a persona (20 minuti), oppure a 132 euro, inclusivi di massaggio e ingresso di 2 ore alle terme, ma senza il valore aggiunto della birra gratis da degustare in vasca!

 Pubblicato da il 28/10/2014 - 8.421 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
01 Giugno 2017 In moto con Suzuki: itinerario dal Cilento ...

In viaggio con Suzuki, giorno 3: il Cilento si unisce alla Costiera Amalfitana! E ...

NOVITA' close