Cerca Hotel al miglior prezzo

Velonotte 2014: tour a Roma in bicicletta di notte tra ville e giardini della capitale

Pagina 1/2

Prendete una bella città verso l’ora del tramonto, centinaia di biciclette e dolci fatti in casa da condividere in un picnic; aggiungete qualche performance artistica, e il resto lo farà la location. Tutto questo è Velonotte, emozionante iniziativa nata in Russia, a Mosca, nel luglio del 2007, quando un gruppo di professori ed esperti di urbanistica decisero di valorizzare anche gli angoli più nascosti della loro città, convincendo un’allegra brigata di curiosi ad esplorarli di sera pedalando, magari assistendo a qualche spettacolo lungo il tragitto, per poi banchettare sotto le stelle a fine corsa.

L’idea è di Sergey Nikitin, docente di Storia dell’Architettura all’Università Statale di Mosca, che aveva già dato vita a un seminario di socio-urbanistica chiamato MoskultProg. Il progetto consisteva – e consiste tutt’ora – nell’organizzazione di eventi culturali gratuiti, alla portata di tutti, per scoprire le bellezze nascoste delle grandi città. Troppo spesso le abbiamo sotto gli occhi, o a pochi chilometri di distanza, ma siamo così presi dagli automatismi della quotidianità e così poco presenti nel presente, che semplicemente non le vediamo. Una bicicletta sotto il sedere, un gruppo di sconosciuti con tanta voglia di stupirsi, performance spettacolari e guide esperte sono gli ingredienti giusti per un salto di qualità.

Mosca, Roma, San Pietroburgo, New York, Londra e Istanbul sono state le tappe delle edizioni passate: in molte di queste città la squadra di Velonotte è già passata più volte, ma Roma aspetta dal 2010 un secondo appuntamento coi ciclisti più romantici del mondo… ed ecco che l’occasione si presenta quest’anno, tra pochissime ore: il 10 maggio 2014 la squadra di Velonotte sfreccerà per le strade della Città Eterna, con un tema green che ben si addice alle due ruote.

“Velonotte Roma Botanica - La vita segreta delle piante” è il titolo dell’imminente tour tra ville e giardini della capitale, che partirà alle ore 17.00 del 10 maggio all’Orto Botanico di Trastevere e culminerà alle 23.00 in Piazza di Spagna, dove la celebre scalinata ospiterà un allegro picnic by night, con snack e torte portati dai partecipanti.
Pedalata dopo pedalata si scopriranno il parco in Via Porta di San Sebastiano, la facoltà universitaria di Botanica con il suo giardino, Villa Torlonia, il Mausoleo di Santa Costanza, Corso Trieste con i suoi alberi scenografici, Viale Panama e i suoi ciliegi, Villa Borghese, Villa Sallustiana e Villa Medici, dove si prevede di giungere intorno alle 22.30. Studiosi di botanica, architetti, giardinieri o semplici amanti dell’arte e del regno vegetale racconteranno ai visitatori le meraviglie nascoste di una Roma nuova, piena di profumi e colori. Esibizioni di danza e teatro allieteranno i partecipanti strada facendo.
... Pagina 2/2 ...
Chi non potrà essere presente può sintonizzarsi su Radio Città Futura, dove l’evento sarà raccontato passo passo con traduzione simultanea in inglese e russo. Il tour sarà documentato non solo dai canali ufficiali, ma anche dai partecipanti muniti di smartphone, che posteranno in rete immagini, video e registrazioni dell’avventura.
A chi partecipa sono invece richiesti una bicicletta, qualcosa da sgranocchiare a fine gita, e i pochi minuti che occorrono per registrarsi sul sito. L’evento è libero e gratuito, ma le iscrizioni anticipate sono necessarie per non superare il numero massimo consentito di partecipanti e perché gli organizzatori possano ottenere i permessi di apertura straordinari di alcuni monumenti.

Maggiori informazioni e la possibilità di registrarsi alla pagina ufficiale di Velonotte.

 Pubblicato da il 08/05/2014 - 3.221 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close