Cerca Hotel al miglior prezzo

Skidome Denmark, in Danimarca l'impianto sciistico indoor pił grande del mondo

Pagina 1/2

Tra le varie mete che si possono pensare per una vacanza sulla neve, nei progetti di ciascuno di noi, sicuramente, non è presente la Danimarca, una delle nazioni più piatte del mondo, anche se come clima potrebbe essere ottimamente vocata allo sci. Questo preconcetto potrebbe però a breve crollare, dato che una ditta danese, legata al mondo dei viaggi, sta progettando di costruire in Danimarca lo ski resort artificiale più grande del mondo, che avrà la forma di un gigantesco fiocco di neve.

Si chiamerà Skidome Denmark è verrà costruito a Randers nella parte nord est della penisola danese, grosso modo a metà strada tra Aalborg e Aarhus, e sarà caratterizzato da ben tre chilometri di piste che si incroceranno ad arco sopra il fiume che attraversa la città. I tre archi verranno collegati al centro ed il risultato, visto dall'alto sarà simile alla forma di base, di un cristallo di neve. In pratica sarà la cupola più grande del mondo, dedicata allo sci.

Lo studio di architettura danese, denominato CEBRA, ha appena rilasciato i preview del progetto, come sono stati immaginati da alcuni artisti che hanno visionato i preliminari dei disegni di questa cupola futuristica. Il complesso vanterà ben sei piste interne e due esterne. Gli archi avranno ciascuno una campata di 700 metri, che consentirà loro di superare il fiume Gudenåen. L'arco più alto si eleverà di ben 110 metri dal suolo. La particolare cupola ad archi è stata commissionata da una agenzia viaggio specializzata nello sci (Danski) e, invece delle finestre, sarà caratterizzata da pareti traforate che consentiranno gli sciatori una vista sul fiume e sui prati circostanti. Ogni pista avrà una propria seggiovia ed un ascensore trasporterà gli sciatori ai vari livelli previsti all'interno dell'impianto.

La topografia delle piste nello Skidome Denmark è stata progettata basandosi sui pendii francesi della famosa località sciistica Alpe d'Huez sciistica in Francia, ma le piste potranno essere facilmente modificate, in modo da dare agli sciatori un'esperienza diversa ad ogni loro visita agli impianti. Le piste dovrebbero disporre di neve naturale, e offriranno diversi gradi di difficoltà, con due piste blu, due rosse e due piste nere per i più esperti.
... Pagina 2/2 ...
In totale saranno disponibili quasi 70.000 metri quadrati di sci al coperto, con le piste nere che verranno collocate sulla cime dell'arco più elevato. Giusto per farsi una idea delle dimensioni, l'impianti sci indoor che funziona a Dubai, dove si può sciare nel deserto, si estende di una superficie si 22.500 metri quadri, tre volte più piccola di quella prevista con Skidome Denmark.

Inoltre I progettisti hanno rivelato che l'arco di mezzo verrà predisposto con la forma di un parco giochi urbano, e offrirà strutture accessorie per praticare sport come lo skateboard e la BMX, mentre l'arco inferiore avrà un tetto verde paesaggistico, che verrà utilizzato come un parco. Il resort prevede ovviamente anche un hotel, un ristorante e una serie di negozi. L'idea degli archi servirà anche alla viabilità della stessa città di Randers, dato che i nuovi collegamenti risolveranno un sacco di problemi infrastrutturali per l'intera città della Danimarca. Al momento non sono stati indicati i tempi di costruzione previsti.

Sito ufficiale: skidomedenmark.dk/
close