Cerca Hotel al miglior prezzo

Disneyland Paris compie 20 anni: attrazione pił visitata d'Europa

Pagina 1/2

Disneyland Paris festeggia oggi il suo 20° anniversario! L'importante traguardo viene raggiunto anche con un ottimo successo di visite negli ultim anni, al punto che il parco giochi è ora in grado di vantare quasi il doppio dei visitatori del Louvre, un successo non indifferente, dopo una partenza alquanto difficile dei primi anni. I numeri parlano chiaro: anche in tempo di crisi Eurodisney ha offerto possibilità di vacanze low cost alle famiglie, riportando un record di 15,7 milioni di visitatori nel 2011, lasciando alle spalle il Museo del Louvre con 8,4 milioni di visite e la Torre Eiffel, su cui sono saliti “appena” 6,6 milioni di turisti.

Disneyland Paris è oggi oramai una vera e propria città, e come capacità ricettiva è la quinta della Francia, con la possibilità di offrire il pernottamento a decine di migliaia di visitatori, grazie alle 8.000 camere d'albergo del complesso. Di parimenti importanza è anche la capacità ristorativa: dentro ai due parchi (Disneyland Paris e Walt Disney Studios) e nel complesso residenziale, si trovano ben 58 ristoranti, in grado di soddisfare i gusti dei visitatori provenienti da ogni parte del mondo.

Grande successo, ma la strada per Disneyland Paris è ancora tutta in salita. Nonostante l'aumento di visite il parco ha registrato l'ennesima perdita economica, intorno ai 55 milioni di euro, e complessivamente le perdite dall'inizio della gestione ammontano a 1,87 miliardi di euro. Ciononostante la dirigenza Disney è fiduciosa per il trend in crescita degli ultimi anni cosa che fa prevedere il risanamento del debito previsto per il 2024.

Il parco comunque è una importante realtà economica della regione intorno a Parigi, e fornisce circa 55.000 posti di lavoro tra diretti e indiretti, con un tasso in crescita, cosa abbastanza in contro tendenza con il problema della disoccupazione crescente nella Francia del 2012. E per il futuro sono attese ulteriori novità: si dovrebbe concretizzare un potenziamento degli Studios, e per il 2030 è prevista l'aggiunta di un terzo parco a tema.

Novità 2012
... Pagina 2/2 ... Per festeggiare l'importante anniversario, sono stati messi a punto alcuni nuovi spettacoli: la novità più eclatante è lo show chiamato Disney Dreams. Lo spettacolo che si svolge alla sera, tutti i giorni, è caratterizzato da proiezioni sulle pareti del Castello della Bella Addormentata, condite con raggi laser, getti d'acqua ed effetti pirotecnici. Narratore il personaggio di Peter Pan che guida gli ospiti attraverso le storie classiche Disney come La Bella e la Bestia, Il gobbo di Notre Dame, Rapunzel ed altro ancora.

Disney Magic on Parade: i personaggi Disney nel 2012 si presentano con una nuova coreografia, una colonna sonora dinamica e nuovi costumi in grado di catturare la fantasia dei bambini. Si festeggia anche lungo la Main Street USA: gli ospiti troveranno nuove decorazioni colorate ed una nuova entusiasmante celebrazione sulla via principale di Disneyland Paris.

Sempre per i più piccoli è stato messo a punto il Treno Disney, celebrativo dei 20 anni , cosa che darà agli ospiti maggiori opportunità di incontrare e salutare i propri personaggi Disney preferiti. Più volte durante la giornata i personaggi tra cui Minnie, Paperino, Paperina, Pluto, Pippo e Cip e Ciop arriveranno in grande stile al castello della Bella Addormentata, per salutare, ballare e festeggiare con gli ospiti.

Oltre alle nuove opzioni di intrattenimento, gli ospiti del resort, cioè quelli che dormono negli hotel Disney, avranno anche la possibilità di godere di una apertura anticipata del parco, o degli Studios o di Disneyland Paris, a seconda delle date, dalle 8 alle 10 della mattina. In questo modo le 57 attrazioni del parco saranno utilizzabili con minor ressa. Il parco infatti apre per tutti gli altri alle 10 del mattino.

 Pubblicato da il 12/04/2012 - 5.239 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close