Cerca Hotel al miglior prezzo

Animal Inside Out, a Londra la mostra di Gunther von Hagens

Pagina 1/2

Saranno le prossime Olimpiadi che portano un tocco di creatività (un poì strana) in più ma a Londra è tutto un fiorire di eventi e mostre particolari. Abbiamo parlato recentemente della mostra dedicata al cervello, “Brains:The Mind as Matter”, e proprio ieri è stata inaugurata una seconda, molto particolare, esibizione, dal titolo accattivante : Animal Inside Out, che si svolgerà all'interno del Natural History Museum di Londra fino al prossimo 16 di settembre.

Autore della mostra Gunther von Hagens, uno scienziato tedesco (esattamente un anatomapatologo), che aveva giù scandalizzato il mondo con la sua mostra “Korperwelten” in cui venivano esposti veri corpi umani nelle pose delle principali opere d'arte. Cià era stato possibile grazie alla sua invenzione della “plastinazione” una tecnica in cui si iniettano dei polimeri di silicone nei corpi, sostituendo i fluidi ed in pratica plastificando il cadavere, che mantiene così i vividi colori originali.

Dopo gli uomini, ecco allora che Gunther von Hagens si rivolge al regno animale, rivelandoci la meraviglia della natura nella sua intimità più profonda. Chi di voi è ancorato ai ricordi scolastici e liceali, dei modelli interni plastificati, con il lavoro di von Hagens rimarrà quasi traumatizzato: la plastinazione consente di mostrare gli animali come sono fatti dentro, in un modo totalmente trasparente da lasciare quasi increduli. I tessuti più reconditi, i singoli vasi sanguigni, le muscolature possenti appaiono in tutta la loro forza emotiva, con rivelato tutto ciò che si trova sotto la pelle, e che normalmente non possiamo vedere.

Dalle capre alle giraffe, fino agli struzzi ed agli squali, alcuni degli esemplari più spettacolari del regno animale sono da ieri in mostra senza il loro "vestito naturale". I visitatori potranno stare faccia a faccia con un muscoloso gorilla, ammirando la potenza della sua muscolatura o scoprire l'interno di uno squalo smeriglio, nelle cui arterie sono state iniettate delle resine rosse, durante la plastinazione. In più l'illuminazione ben studiata aggiunge un fascino ulteriore, isola il resto delle sala dall'oggetto del vostro sguardo, e vi fa sentire come delle specie di superman, dotati di vista a raggi x, in grado di vedere attraverso la pelle degli animali.

... Pagina 2/2 ... Abituati come siamo a vedere gli animali imbalsamati o al massimo conservati in alcool, la visione dei corpi plastinati fornisce una luce nuova sulla comprensione del corpo animale, e sui suoi meccanismi di funzionamento. In totale vengono esposti circa un centinaio di specie, da non perdere sicuramente la visione di un Calamaro gigante, una coppia di renne che mostrano lo sforzo come se tirassero la slitta di Babbo Natale, dei cuori di toro, cinque volti più possenti del cuore umano, e un elefante intero plastinato, alto 3,5 metri, con alcune sezioni del suo corpo che rivelano la struttura di questo colossale animale. Un po' impressionante invece l'intero sistema nervoso di un gatto: cervello, midollo spinale e nervi periferici bene visibili, e che danno un idea della meravigliosa reattività muscolare dei gatti, ma certo la visione ci allontana un po' dall'aspetto romantico dei nostri cari micetti...

Informazioni utili
L'orario della mostra è dalle 10 alle 17:50 – fino alle 22:30 ogni ultimo venerdì del mese.
Si sovlge nella Waterhouse Gallery del National History Museum
Il Museo di Storia Naturale si trova a South Kensigton, nella zona compresa tra il Tamigi e i Kensington Gardens
Sito ufficiale

 Pubblicato da il 07/04/2012 - 3.913 letture - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close