Cerca Hotel al miglior prezzo

L'Hermitage al Prado, gemellaggio dei due famosi musei di Madrid e San Pietroburgo

Pagina 1/2

Continua il gemellaggio tra due tra i più importanti musei dell'Europa: il Prado di Madrid e l'Hermitage di San Pietroburgo, due delle mete culturali europee più importanti per gli appassionati d'arte, ricche di tesori accumulati nel corso dei secoli. L'anno scorso era stato il il Museo del Prado a compiere una “trasferta” in Russia, quando da febbraio a maggio erano stati esposti alcuni oggetti della sua collezione direttamente nelle sale dell'Hermitage, l'enorme complesso museale voluto da Caterina la Grande, illuminata Imperatrice di Russia della seconda metà del 18° secolo.

Dalla fine del 2011 è stata invece la volta dello scambio chiamato ”L'Hermitage al Prado” in cui 120 importanti pezzi della collezione russa sono stati inseriti all'interno delle numerose gallerie del Prado: ciò che rappresenta l'Hermitage a Madrid sono opere che variano da alcuni pezzi archeologici, passando dai classici al rinascimento, fino a ai capolavori moderni di Kazimir Malevich. Tra i nomi da ricordare Caravaggio, Carracci, Diego Velázquez, Rubens, Rembrandt, Picasso ma sono tantissimi gli artisti di valore che fanno parte della collezione “in trasferta” dall'Hermitage, e lo saranno fino alla fine di marzo.
Ma non ci sono solo opere in senso stretto, anche mobili speciali e ornamenti tipici dell'Hermitage, come i vasi di granito, sono stati portati dalla Russia ed inseriti a decorare le gallerie, in modo che il Prado sembri più simile al museo russo.

Obiettivo della mostra è quello di raccontare al pubblico spagnolo, e di chi visiterà il Prado, la storia del più grande museo del Baltico, delle sue collezioni e la storia degli Zar. Infatti, oltre agli oggetti raccolti dalla passione di Caterina la Grande, verranno mostrati oggetti d'oro degli Sciti, provenienti dalla collezione dello zar Pietro il Grande, colui che fondò San Pietroburgo.

Gli organizzatori della mostra sottolineano anche la somiglianza intrinseca tra il Prado e l'Hermitage: anche qui in Spagna il museo è nato dalla passione di un sovrano illuminato, Carlo IV, che ha raccolto opere mirabili, per la gloria della monarchia e del paese. Inoltre il percorso che unisce L'Hermitage al Prado è in fondo una metafora dell'unità d'Europa, dal nord al sud, collegata e amalgamata da un percorso costellato dai capolavori d'arte dei più grandi maestri del vecchio continente, un motivo in più per venire a Madrid e celebrare questa spettacolare unità artistica.

... Pagina 2/2 ... Informazioni utili
La mostra rimarrà aperta fino al 25 marzo 2012
Lunedi a Sabato dalle 10 alle 20. Domenica e festivi 10:00-21:00 (ultimo accesso alle 19:00)
prezzo del biglietto
Intero: 12 €
Intero + Guida: 19.50 €
Ridotto: 6 €
Visita virtuale: Museo del Prado

 Pubblicato da il 31/01/2012 - 3.321 letture - ® Riproduzione vietata

close