Cerca Hotel al miglior prezzo

Tierpark Hellabrunn, lo zoo di Monaco di Baviera

Il Tierpark Hellabrunn il grande zoo di Monaco di Baviera (Germania). Inaugurato nel 1911, si estende oggi su una superficie di 36 ettari e ospita oltre 19.000 animali, tra cui alcuni a rischi di estinzione..

Volete fare una passeggiata con i lama e ammirare le evoluzioni acrobatiche dei rapaci? O vedere da vicino leoni marini sudamericani, bisonti canadesi e tapiri della Malesia? Se siete a Monaco di Baviera con famiglia e bambini (ma una visita la consigliamo anche se di figli non ne avete) il Tierpark Hellabrunn è una delle attrazioni cittadine da non perdere.

Questo bel giardino zoologico di 36 ettari è la meta perfetta per chi ama la natura e il mondo animale: in un’area protetta lungo le sponde del fiume Isar si può infatti vivere l’emozionante esperienza di un safari perché più che in uno zoo ci si trova in una riserva naturale dove gli animali vivono in base alla loro distribuzione geografica.

Già nel Settecento Massimiliano III° volle per il suo castello di Nymphenburg un recinto per fauna esotica, seguendo quella che era la moda dell’epoca; fu solo però nel 1902 che Hermann von Manz individuò l’area per edificare l’attuale parco zoologico: grazie alla Società del Giardino Zoologico di Monaco vennero raccolti i fondi necessari per il progetto e con l’autorizzazione dell’amministrazione lo zoo ottenne l’utilizzo gratuito del terreno.

Realizzato su progetto dell’architetto Emanuel von Seidl, l’Hellabrunn venne inaugurato nell’agosto del 1911 e da allora, seppur con alterne vicende dovute agli anni dei due conflitti mondiali, è uno dei luoghi più visitati non solo dai bavaresi ma dai tanti turisti che ogni anno si recano a Monaco.

A rendere particolare questo parco, considerato il primo geo-zoo al mondo, è la disposizione degli animali in recinti che ricreano il più possibile le condizioni naturali del luogo di provenienza oltre alla sistemazione in base ai continenti di appartenenza.

Passeggiando nella riserva si possono ammirare oltre 19 mila mila esemplari fra cui alcune specie a rischio estinzione: pinguini, gorilla, leoni, tartarughe, pesci tropicali, panda rossi e elefanti oltre a lemuridi, gibboni, aironi e ibis giganti accompagneranno alla scoperta di questo luogo che promuove da sempre iniziative per la difesa e la tutela del mondo faunistico. Con parte degli incassi il Tierpark Hellabrunn è riuscito infatti a ottenere importanti successi che hanno permesso ad esempio di reintrodurre gli oranghi catturati illegalmente nelle foreste di Sumatra e a salvare il mandrillo africano in serio pericolo.

A dare il benvenuto ai visitatori nel giardino zoologico sono pecore, capre, orsi e bufali originari del Sud America; procedendo nella visita si raggiungono l’Aquarium con i pesci tropicali e l’Affenhaus con oranghi e gorilla mentre canguri e elefanti risiedono al Parkteil Australien e alla Elefantenhaus. Volete vedere il re della giungla? Andate alla Dschungelzelt dove il leone è il padrone di casa. Se preferite invece orsi, pinguini e foche al Polarium li troverete mentre si tuffano in acqua o si rilassano al sole.

Da non perdere: la casa delle tartarughe giganti (Reisenschildkrotenhaus); la Grossvoliere, la più grande d’Europa; “Villa Dracula” con i pipistrelli tropicali; il Parkteil Asien con i rinoceronti. Per i più piccoli, tappa obbligatoria al Kindertierpark dove accarezzare gli animali domestici.

Chi lo desidera può anche assistere a spettacoli quotidiani ospitati nell’arena come quelli dei rapaci e dei piccioni sportivi in programma alle 13.45 e alle 15 o ancora vedere da vicino, con lo staff dello zoo, come si nutrono i cuccioli e imparare tutto su elefanti, orsi e leoni di mare.

Informazioni utili, orari e prezzo dei biglietti per visitare lo zoo

Orari di apertura al pubblico: dal 31 ottobre al 31 marzo dalle 9 alle 17; dal 1° aprile al 30 ottobre dalle 9 alle 18; il 24 e 31 dicembre dalle 9 alle 16.

Tariffe: 15€ adulti; 6€ bambini dai 4 ai 14 anni; 19€ biglietto 1 adulto + bambini; 33€ 2 adulti + bambini; 11€ gruppi con almeno 20 adulti; 6€ gruppi con almeno 20 bambini; 11€ studenti e over 65; gratuito per disabili adulti e bambini e under 4. Per chi desidera l’abbonamento annuale (valido 365 giorni dalla data di rilascio): 49€ adulti e famiglia con 1 adulto + bambini; 25€ bambini dai 4 ai 14 anni; 42€ studenti e over 65; 98€ famiglia con 2 adulti e bambini.

Per raggiungere il Tierpark Hellabrunn (situato al civico 30 di Tierparkstrasse) si possono utilizzare la metropolitana U3 in direzione Thalkirchen (fermata Tierpark) per poi procedere a piedi per circa 3 minuti; bus 52 con terminal Tierpark (Alemannenstrasse); S8 dall’aeroporto di Monaco sino al terminal di Marienplatz e poi linea metropolitana U3.

Chi si reca invece al parco in automobile ha a disposizione due parcheggi a pagamento: il P1 Tierparkstrasse vicino all’ingresso Isar; il P2 Siebenbrunner Strasse vicino all’ingresso Flamingo.

Sito di riferimento www.hellabrunn.de

 Pubblicato da il 12/11/2017 - 195 letture - ® Riproduzione vietata

close