Cerca Hotel al miglior prezzo

Visitare il Gundam Front sull'isola di Odaiba a Tokyo

Il Gundam Front si trova sull'isola di Odaiba a Tokyo, fa parte del centro commerciale Diver City Tokyo ed famoso per la statua a "grandezza naturale" di Gundam RX-78-2.

Il Gundam Front Tokyo è un centro tematico incentrato sul robot antropomorfo Gundam, protagonista dell’omonimo anime giapponese. Include un museo e un negozio ufficiale ed è il punto di riferimento per tutti gli appassionati di questa famosa serie. Si trova sull’isola di Odaiba a Tokyo, all’interno del centro commerciale DiverCity Tokyo Plaza. Davanti all’ingresso dello shopping center si trova anche la maestosa statua a grandezza naturale di Gundam, che sovrasta edifici e persone proprio come nelle storie di cui è protagonista. Una delle cose da non perdere a Tokyo, ancora per pochi giorni.

Il centro tematico e il museo di Gundam Front Tokyo

Il Gundam Front Tokyo è stato inaugurato nel 2012 per celebrare il trentacinquesimo anniversario della serie animata, e attualmente occupa 3 piani del Divercity Tokyo Plaza. La parte adibita a negozio di merchandising è situata al settimo piano del centro commerciale ed è ad accesso libero così come il negozio di abbigliamento Strict-G e la mostra Gunpla Tokyo, contenente oltre 1000 Gunpla.
Nella parte a pagamento del Gundam Front Tokyo si possono fare però le esperienze più emozionanti e da veri fan della serie. Una delle principali attrazioni è il cinema 3D Dome-G, che offre proiezioni tematiche su tutta la cupola con sei proiettori e un potente impianto audio. I fan più sfegatati potranno poi mostrare le proprie abilità nella Gunpla Factory e nel Gunpla Labo, dove si impara a fare e infine si ricrea con le proprie mani un Gunpla kit.
Nella zona denominata Experience Field sono in mostra riproduzioni di RG 1/1 ZGMF-X20A Strike Freedom Gundam Ver.GFT, di 1/1 FF-X7 Core Fighter Ver.GFT e della fortezza spaziale di A Baoa Qu. Nella stessa area si possono fare fotografie con i propri personaggi preferiti nel Character Photo Shop o si può studiare la terminologia della serie nel tavolo interattivo touch dell’Archive Counter.
Un’altra sala chiamata Front Lane permette di passeggiare tra repliche di teste di Gundam a grandezza naturale.
E’ molto frequentato anche il Gundam Café, che al secondo piano serve bevande e piatti a tema.

La statua di Gundam

La statua di Gundam RX-78-2 è alta 18 metri ed è stata costruita in occasione del trentesimo anniversario dell’anime, nell’estate 2009. E’ stata inizialmente collocata nel Parco Shiokaze dell’isola di Odaiba, dove ha attirato più di 4 milioni di curiosi in meno di due mesi. Nell’estate dell’anno successivo è stata trasferita nella città di Shizuoka in occasione del popolare Hobby Show. Solo nel 2012 è giunta alla sua collocazione attuale davanti all’ingresso del DiverCity, dove nel febbraio 2017 festeggerà il quinto anniversario.
La statua è la protagonista di un breve spettacolo che si ripete più volte durante la giornata e che vede Gundam muovere la testa e illuminarsi con luci negli occhi. Questo show attira grandi e piccoli, curiosi e appassionati, e fa quasi pensare che da un momento all’altro il robot possa spiccare il volo. Per assistere a uno di questi spettacoli basta trovarsi davanti alla statua alle 12, alle 15 e alle 17. Altri show di 7 minuti, più ricchi e supportati anche da proiezioni su uno schermo luminoso, si tengono alle 19.30, 20.30 e 21.30. Spettacoli con lo schermo ma di soli 5 minuti si tengono poi alle 20 e alle 21.

Progetti e cambiamenti per il 2017

Bandai, l’azienda che detiene il marchio Gundam, ha anticipato che ci saranno grosse novità nel 2017. Con un ultimo grande evento chiamato Last Shooting il 5 marzo 2017 l’iconica statua di Gundam verrà tolta, mentre il 5 aprile chiuderà il settimo piano del Gundam Front Tokyo (cioè l’area dedicata al merchandise). Ma sembra che questi cambiamenti siano solo temporanei. Queste novità, infatti, sono parte di un ambizioso progetto in vista del 2019, anno in cui il robot antropomorfo compirà 40 anni: oltre all’aggiornamento degli spazi espositivi si prevede, soprattutto, la creazione di una nuova statua di Gundam semovente (Real Gundam project RX-78-2, che sarà probabilmente in grado di camminare). Attualmente non ci sono informazioni su quando di preciso verrà riaperto il settimo piano del Gundam Front Tokyo.

Prezzi, orari e prenotazioni

L’ingresso al Gundam Front Tokyo costa 1.000 yen (l’equivalente di circa 8 euro). I biglietti si possono comprare (anche nei negozi Seven Eleven) dal primo giorno del mese in cui si svolgerà la visita; al momento dell’acquisto è necessario specificare data e orario di ingresso previsti. Il Gundam Front Tokyo è aperto ogni giorno dalle 10 alle 21, con l’ultimo ingresso consentito alle 18.
La statua è invece visibile gratuitamente; anche agli spettacoli giornalieri si assiste gratis.

Come arrivare

Il Gundam Front Tokyo si trova a 1-10 Aomi, 1-chome, Koto-ku, sull’isola di Odaiba, Tokyo.
Per arrivare sull’isola di Odaiba prendete la linea Yurikamome: assomiglia ad una monorotaia ed è pilotata automaticamente, senza conducente a bordo. Parte da Shimbashi (raggiungibile con la metropolitana, linea JR Yamanote) e arriva sull’isola di Toyosu. Se viaggiate con un Japan Rail Pass ricordate che la linea Yurikamome non è inclusa ed è perciò necessario fare un biglietto aggiuntivo. Per raggiungere il Gundam Front Tokyo, presso il centro commerciale DiverCity, la fermata consigliata è Daiba che dista 5 minuti a piedi.

Siti utili:

DiverCity Tokyo Plaza centro commerciale (in inglese)
Gundam Front Tokyo (sezione in inglese)
27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close