Foto 8 di 10

Incidente della Costa Concordia, le foto della nave durante le operazioni di recupero all'Isola del Giglio

5 Vota   

Vista aerea del relitto della Costa Concordia da Giglio Castello - A dare credito alle scelte progettuali sono, fino ad oggi, le recenti indagini di Arpat e Ispra, i cui dati sul monitoraggio dell’ambiente e delle acque circostanti lo scafo confermano l’inequivocabile “qualità” del mare del Giglio, che ha fatto registrare ottimi valori in quanto a salubrità.