Foto 1 di 22

La Capitale dell'Oman: Muscat

4 Vota   

1° immagine: La porta di Muscat - Copyright Ufficio del Turismo del Sultanato dell'Oman

Muscat è una città affascinante che si erge nei pressi delle scure montagne della catena Jevel Hajar, affacciandosi sulle acque limpide del Golfo dell'Oman. Non è molto vasta, appena 3 kmq di superficie, ma non per questo meno affascinante di altre capitali arabe. Il centro storico mantiene un fascino antico, sia per la cinta muraria che lo racchiude, sia per le sue due fortezze principali, e cioè il forte di Jalani e quello di Mirani, e per il magnifico Palazzo del Sultano. Passeggiare per il centro di Muscat è un vero piacere, tra le strade circondate dagli edifici bianchi e color crema, i numerosi musei (Balt Al Zubair, Balt al Baranda, Beit Fransa e molti altri), fino ad arrivare al suk di Matrah, una esplosione di profumi, aromi e colori. Muscat è inoltre il punto di partenza migliore per compiere escursioni nella Batinah, la pianura costiera pià fertile dell'Oman, oppure partire per escursioni fino a Sur ed esplorare le magnifiche dune di Wahiba, o fare splendibi bagni e immersioni presso il vicino villaggio di Sawadi.

Condividi: