Foto 1 di 70

Tour sulla Costa atlantica della Francia, le sue Isole e la Valle del Cognac

4 Vota   

1° immagine: Marennes canale barche cabine nel porto delle ostriche: le modeste abitazioni, in alcune delle quali vivono tutt'ora i lavoratori di questa secolare attività, sono una attrazione ulteriore. Costruite in legno spesso presentano calde tinte a pastello, ideale per delle belle fotografie.

Quella che viene chiamata in modo generico come regione del Cognac corrisponde all'incirca al territorio del Poitou-Charentes, una porzione del territorio occidentale della Francia, che si affaccia sul cuore della Costa Atlantica. Qui si trova l'importante porto de La Rochelle, e lungo queste coste si coltivano le ostriche, specialmente nel villaggio di Marennes, una delle specialità di questa porzione della Francia. Il selvaggio ambiente costiero è battuto da venti e perturbazioni atlantiche, e durante il corso di una singola giornata il clima può cambiare ripetutamente, dalla pioggia al sole in pochissimi minuti.

Spiagge, isole, fari isolati, l'ambiente costiero del Poitou-Charentes riassume il meglio del versante atlantico della Francia. La Rochelle offre la sua storia ed un importante acquario, i dintorni sono tutti da scoprie con isole dal grande fascino come la Ile da Re, la Ile de Oleron el le spiagge di St Trojan Les Bains. E poi ci sono le terre del Cognac, con le loro ondulazioni che celano luogi bucolici, tra borghi, mulini e dove c'è la possibilità di visitare le accoglienti maison de Cognac, dove degustare il frutto del lavoro tradizionale di queste terre vocate alla coltivazione della vite e dei suoi frutti.

Condividi: