Cerca Hotel al miglior prezzo

Tour in Maremma tra i borghi e le cittą della provincia di Grosseto (6 pagine)

.

Dalle architetture di Massa Marittima alla costa di Castiglione della Pescaia

L’ultimo giorno il blogtour prevede la visita alla parte nord-occidentale della Maremma, ed in particolare alle cittadine di Massa Marittima e Castiglione della Pescaia. La prima, suddivisa tra Città Vecchia e Città Nuova, vanta una piazza (Piazza Garibaldi) che non ha nulla da invidiare a quelle di tante altre conclamate città toscane.

L’armonia tra le architetture della Cattedrale di San Cerbone, volutamente asimmetrica rispetto alla piazza e ricca di accorgimenti prospettici, del campanile, del duecentesco Palazzo del Podestà e degli altri edifici che la delimitano costituisce un quadro particolarmente fotogenico, da apprezzare da vari punti di osservazione. A lato della piazza, inoltre, è da vedere la loggia che custodisce la Fonte dell’Abbondanza, una fontana “superdotata” che suscita non poca ilarità nella comitiva.

Risaliti sul pullman, sulla strada per Castiglione della Pescaia, sostiamo alla Cantina del Cristo per l’ultimo pranzo, un opulento buffet di salumi, formaggi e sott’oli con la chicca del riso al vino. Arrivati a Castiglione della Pescaia il sole splende alto nel cielo rendendo ancor più spettacolari gli scorci di questo tratto di litorale. Purtroppo l’avventura sta volgendo al termine e per scacciare l’amaro in bocca, come se non fossimo già satolli dopo una tre giorni a tutta enogastronomia, ci vuole un bel cono gelato finale!

 Pubblicato da il 27/05/2013 - 13.868 letture - ® Riproduzione vietata