Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Asdu

Asdu, in vacanza negli atolli delle Maldive

Pagina 1/2

Un viaggio ad Asdu, nelle isole Maldive, è come un ritorno alle origini, quando questo arcipelago era ancora un paradiso incontaminato.
Il progresso e la modernità hanno travolto la natura stessa delle Maldive, che da remoto paradiso equatoriale si sono progressivamente trasformate in una meta turistica di rilevanza mondiale con villaggi sempre più attrezzati e folle di turisti che si danno il cambio ogni settimana, come se fosse un pellegrinaggio continuo.

Asdu è una piccola isola (circa 300 x 120 metri) dell'Atollo di Malé Nord ricoperta dalla foresta e circondata dall'acqua cristallina della barriera corallina che lambisce una splendida spiaggia di sabbia bianca.
Asdu è forse un'eccezione, un luogo in cui il tempo si è almeno un po' fermato, un luogo che conserva il fascino e la tranquillità che trovavano i primi visitatori delle Maldive qualche decennio fa.
Su Asdu c’è un solo piccolo resort, il Sun Island (da non confondere con l'omonimo Sun Island situato nell'Atollo di Ari), dove bisogna prenotare con anticipo visto che conta solo 30 bungalow e considerato che l’isola entra talmente nel cuore dei suoi ospiti da spingerli a ritornare più e più volte.
I gestori sono informali e permettono ai turisti di vivere un'esperienza genuina sulla loro splendida isola. Anche qui, come nel resto delle Maldive, oltre al relax, la principale attività è costituita dalle immersioni e dallo snorkelling che gli ospiti possono decidere di fare. Il reef dista circa 30 metri dalla spiaggia ed è ottimo per chi non ha molta dimestichezza con le immersioni. I più esperti possono invece trovare siti più interessanti e impegnativi partecipando alle escursioni nei canali tra le isole degli atolli.

I bungalow hanno più o meno tutti le stesse caratteristiche: sono fronte mare e immersi in una rigogliosa vegetazione che rende meno torride le calde giornate maldiviane. La dotazione del resort è piuttosto spartana, manca l’acqua calda (e francamente non se ne sente il bisogno), non c’è aria condizionata ma la ventilazione è garantita dalle persiane e una grande pala costituisce un ottimo palliativo alla calura pomeridiana. Sono dotati di una piccola ma funzionale veranda ideale per godersi le temperature gradevoli della sera.

... Pagina 2/2 ... Questa semplicità, tutto sommato simile allo stile di vita dei locali, conferisce al luogo un’atmosfera dal sapore un po' antico, quando le Maldive erano ancora una meta poco conosciuta dal turismo di massa. Proprio per la sua semplicità, unita alle dimensioni raccolte di Asdu e alla spontanea ospitalità che contraddistingue il personale del resort, questa meravigliosa isola è il luogo ideale dove trascorrere una vacanza alla ricerca della pace e delle meraviglie naturali dell'arcipelago.

Clima / Quando andare
Il periodo migliore per visitare l'isola di Asdu dipende da vari fattori; anche se il clima alle Maldive è solitamente buono, l'alta stagione è compresa tra dicembre e marzo, quando le piogge sono più rare. Il risvolto della medaglia è che ovviamente i prezzi sono più alti.
Chi ama le immersioni trova invece una migliore visibilità tra gennaio e aprile.

Come arrivare
Per arrivare ad Asdu bisogna innanzitutto volare sull’Aeroporto Internazionale di Malé (32 km più a sud), da dove il personale del Sun Island vi condurrà in barca direttamente all’isola. Il viaggio in barca (speed boat) dura circa un'ora e mezza, mentre con un dhoni – la tradizionale imbarcazione maldiviana – più o meno il doppio.
loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close