Cerca Hotel al miglior prezzo

Safaga vacanze: immersioni e paradise beaches

Pagina 1/2

Tra tutte le località turistiche delle coste Egiziane che s'affacciano sul Mar Rosso, Safaga offre le spiagge migliori per chi ama lo snorkelling, con accessi al mare molto semplici adatti anche ai bambini che qui possono imparare a muoversi tra i coralli in assoluta sicurezza.
Safaga si trova a sud di Hurghada, circa 60 km dalla principale località della zona, ed è posizionata su di un tratto di costa circondato da numerose isole che rendono il paesaggio piuttosto vario.
Porto commerciale legato alle attività estrattive nelle minier dell'interno (fosfati) si candida ora a diventare una delle località più attraenti della costa del Mar Rosso a sud di Hurghada.

Per la sua particolare conformazione geografica Safaga è spesso interessata dal vento e questa caratteristica la rende molto apprezzata anche dagli appasionati di windsurf e kitesurf.
Per le famiglie uno dei resort più rinomati è quello Sol y Mar Paradise Beach Resort, seguito dal Lotus Bay e il vicino Menaville, mentre per chi cerca snorkelling o diving senza fronzoli mondani potrebbe risultare perfetta una collocazione all'Orca Village dove un ottimo centro subacqueo può organizzarvi al meglio le escursioni su reef.

Il reef di Safaga è a detta degli esperti uno dei più vari e interessanti, che offre immorsioni di vario livello, dalle più semplici fino alle impegnative pareti verticali dove le correnti posso risultare molto difficili da affrontare.
Per chi rimane non lonatano dalla riva può trovare una bella zona per lo snorkelling a nord di Safaga nel sito di Ras Abu Soma, vicino all'omonimo resort.
E' un luogo ideale anche per i principianti. A sud di Safaga presso l'Hotel Nefertari un lungo pontile è l'ideale per tuffarsi a ridosso della barriera corallina.
... Pagina 2/2 ...
Safaga è però nota per le escursioni in mare aperto e qui i divers avranno pane per i loro denti!
L'isola di Tobias è ancora ottima per chi fa snorkelling senza troppe ambizioni, ma al largo si trovano siti che fanno parte dei miti del subacqueo d.o.c. Panorama reef è uno dei questi cin una sezione settentrionale a parete, come del resto a Abu Qifan.
L'emozione di incontrare le mante la si può provare a Sha'ab Saiman e Abu Kifan in inverno, mentre a tarda primavera è il momento degli squali martello.

Safaga è anche un luogo perfetto per le escursioni nel deserto. A Monte Claudianus si possono ammirare delle cave di granito di epoca romana, è un sito molto suggestivo e comunque consente di apprezzare i colori del deserto.
A poco più di 200 km da Safaga si trova Luxor, è inutile sottolineare che è una delle escursioni più richieste ed apprezzate, d'altra parte trovarsi così vicino all'antica Tebe (Karnak) e alla valle dei Re non capita tutti i giorni!


loading...
26 Aprile 2017 I luoghi della Spada nella roccia di San ...

Re Artù ed i suoi cavalieri sono internazionalmente noti per essere ...

NOVITA' close