Cerca Hotel al miglior prezzo

Bussolengo, guida alla cittą: cosa vedere e cosa sapere

Bussolengo, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

Situata lungo il percorso dell’Adige, circa a metà strada tra Verona e il Lago di Garda, Bussolengo si trova in una area geografica particolare, caratterizzata dai rilievi morenici accumulatosi durante le ere glaciali, e le prime anse del fiume Agide, che irrompendo sulla pianura piega ad oriente in direzione del capoluogo scaligero. Siamo nella cosiddetta Alta Pianura Veronese dove le dolci colline si trapuntano di pregiate viti, e la conoide dell’Adige si frappone tra i rilievi della Valpolicella e le rive orientali del Lago di Garda.

Posta su di un pianoro che si eleva sul corso del fiume Adige, la città di Bussolengo si trova in una posizione di grande privilegio, ponendosi a breve distanza da attrazioni turistiche del calibro del lago di Garda. dalla città di Verona, dai monti Lessini e dal Monte Baldo. Bussolengo è inoltre una località dinamica e prosperosa, ben organizzata nei servizi e con ottime strutture sportive tra le più rinomante della regione. Se cercate il luogo giusto per un soggiorno rilassato, a due passi dal lago e da Gardaland, immerso nella natura e con la storia e la cultura di Verona a breve distanza, Bussolengo non può che essere la scelta migliore per voi.

Bussolengo ha origini antiche, e le prime testimonianze risalgono a circa 3.500 anni fa, nell’età del bronzo, cui seguirono poi differenti dominazioni fino a quella romana. I Romani hanno lasciato alcuni monumenti che è ancora possibile ammirare oggi. Infatti qui troviamo una grande pietra adibita a battistero ed un cippo con inclusa iscrizione latina, entrambi di trovano dentro la chiesa di San Salvar. Il nome di Bussolengo compare la prima volta durante i secoli bui del primo medioevo. Quando nei documenti dell’8° secolo compare “Gussilingus" che evolverà poi in “Bussolengo”.

Provenendo da Verona, il primo monumento che s’incontra è il cosiddetto Capitello "De le Quatro Gambe" (vedi foto) una rovina in mattoni di origine romana la cui funzione reale non è ancora stata identificata. La Chiesa di San Valentino (vedi foto) è il monumento principale della città, è datata 14° secolo e possiede all’interno degli affreschi interessanti, con un magnifica crocifissione, anche se in parte rovinata dall’usura del tempo. Un’altra chiesa interessante per il suo patrimonio di affreschi è quella di San Rocco, situata nei pressi del cimitero. Qui le opere si presentano in parte danneggiate ma sono comunque uno splendido spaccato della pittura della scuola veronese a callo del ‘400 e del ‘500. Un'altra chiesa che merita una visita è quella di San Salvar si trova in periferia, a sud di Bussolongo verso la località di Palazzolo. Semplice all’interno contiene un fonte battesimale particolare, ricavato da una stele romana.

Il Palazzo Municipale di Bussolengo è eretto sulla principale piazza della città, di fianco allo slanciato campanile della Chiesa di Santa Maria Maggiore. La torre campanaria raggiunge la ragguardevole altezza di 50 metri e domina lo scenario architettonico del centro.
Da segnalare sempre a Bussolengo un particolare monumento ai caduti, costruito nel 1930, e che è costituito da una guglia in sasso su cui svetta la stella d’Italia, circondata da una vasca.
Il territorio di Bussolengo presenta anche case patrizie e ville interessanti, tra cui spiccano la Villa Giusti Benati e Villa Spinola.

Non c’è periodo migliore per visitare Bussolengo, ogni stagione può rappresentare spunti interessanti. L’inverno è la stagione più secca, piove poco e il micro clima della zona, con gli influssi del vicino Lago di Garda rende comunque il soggiorno piacevole. Può fare freddo di notte con minime tra gli 0 e i .2°C ma di giorno le massime superano i +5/+& °C come media.
Le piogge più abbondanti cadono di solito in tarda primavera ed estate, ma tendono a concentrarsi in episodi temporaleschi che di solito si risolvono in poco tempo. Le massime estive mediamente raggiungono i 30 °C mentre le minime rimangono uno o due gradi sotto i 20 °C.

Arrivare a Bussolengo è veramente facile:
Dall’autostrada A4 Milano-Venezia dovete uscire a Sommacampagna. Dopo il casello, alla rotonda, si esce alla terza uscita con direzione Bussolengo, che si raggiunge dopo circa 6 km.
Se si arriva con l’autostrada A22 Modena-Brennero conviene uscire a Verona nord, proseguire sulla tangenziale con direzione nord per altri 4 km e quindi utilizzare l'uscita con direzione Bussolengo
Per chi utilizza il treno, la stazione Verona Porta Nuova, si trova a circa 12 km di distanza da Bussolengo. Da qui ci sono disponibili collegamenti taxi o autobus. Bussolengo si trova anche molto vicina all’Aeroporto "Valerio Catullo" di Villafranca V.se, da dove si può raggiungere la città grazie al servizio taxi o prendere il busnavetta fino alla stazione di Verona Porta Nuova e prendere poi l'autobus fino a Bussolengo.

Fonte foto, cortesia: Sito ufficiale Comune di Bussolengo
  •  

 Pubblicato da - 11 Novembre 2008 - © Riproduzione vietata

close