Cerca Hotel al miglior prezzo

Zaton (Dalmazia): estate sulla costa adriatica croata

Pagina 1/2

I filari ordinati di viti e le chiome argentee degli ulivi agghindano la campagna intorno a Zaton, nella Croazia meridionale. Appollaiata lungo le rive dell’omonima baia, sulla riviera di Dubrovnik da cui dista circa 8 km, Zaton è un villaggio pittoresco popolato da poco più di 800 abitanti, vicino alla foce del fiume Krka. Divisa in Veliki Zaton e Mali Zaton, la cittadella vive in stretto contatto con il mare e la natura in cui è immersa: la popolazione è composta da contadini, viticoltori e pescatori, e recentemente anche il turismo ha preso piede nella zona in maniera consistente.

A dire il vero la bellezza della costa adriatica, frastagliata di baie e calette pittoresche, affacciata verso le isole di Elafiti e Mljet, già in epoca rinascimentale aveva iniziato ad attrarre i nobili abitanti della vicina Dubrovnik, che non tardarono a stabilirvi le loro residenze estive. Per questo in città è ancora possibile osservare la fine architettura delle dimore del XV secolo, preziose testimoni del gusto e della ricchezza del tempo. Abbracciata dai colli e lambita da un’acqua limpidissima, Zaton offre ai visitatori delle spiagge confortevoli, riparate dal vento e adatte anche ai bambini, a cui si aggiungono alcune sorprese nascoste nel cuore cittadino o disseminate nel paesaggio circostante. Splendida è infatti la chiesa di San Giorgio e San Rocco, costruita nel XVI secolo e oggi fulcro della cittadina, mentre il Lago di Prokljan e il Parco Nazionale del fiume Krka regalano gli amanti della natura degli scenari davvero unici.

Poco fuori dal centro si sviluppa una grande pista di canottaggio utilizzata in occasione dei Giochi Mediterranei, dove molte squadre di professionisti continuano tutt’ora ad allenarsi durante tutto l’anno. Chi ama rilassarsi di giorno, crogiolandosi al sole al sussurro delle onde, ma di sera desidera divertirsi e entrare in contatto con la gente del luogo, a Zaton potrà provare le specialità gastronomiche locali nei vari ristorantini che si affacciano sul mare, oppure potrà spostarsi a Dubrovnik per assistere agli eventi culturali e trovare la più intensa vita notturna della zona.

A Dubrovnik (Ragusa) infatti si svolge un famoso festival estivo, il Dubrovacke ljetne igre, che si prolunga dal 10 luglio al 25 agosto. Tenutosi per la prima volta nel 1950, l’evento comprende una ricca rassegna di esibizioni teatrali, performances pittoriche, spettacoli folkloristici e molto altro. A partire dal 1956 la manifestazione è stata inserita nel calendario dei festival internazionali, aumentando ulteriormente la sua fama e il suo prestigio. Ad accrescere il fascino del festival contribuisce lo splendido scenario in cui si tengono gli spettacoli, costituito dalle piazze della città storica, dal sapore mediterraneo e medievale allo stesso tempo.

... Pagina 2/2 ...Il periodo migliore per godere della vitalità croata e delle bellezze naturali di Zaton e dintorni è quello che va da maggio a settembre, quando il clima caldo ma ventilato consente di fare lunghi bagni in mare e camminate sulla spiaggia. Il mese più caldo è luglio, con temperature medie che vanno dai 21°C di minima ai 29°C di massima. In gennaio, il mese più freddo, si va invece dai 6°C di minima media ai 12°C di massima media. Le piogge si concentrano soprattutto in autunno e in inverno: in novembre, il mese più colpito dal maltempo, può piovere anche un giorno su due, mentre in agosto piove in media due o tre giorni soltanto.

Per raggiungere Zaton in aereo conviene atterrare al vicino aeroporto di Dubrovnik, collegato all’Italia direttamente o con scalo a Zagabria. A Dubrovnik si può arrivare anche in traghetto partendo da Bari, Ancona o Spalato, per poi proseguire sino a Zaton in auto o con un taxi.

Dove alloggiare? Oltre ai numerosi hotel è molto conosciuto e apprezzato il camping (Zaton Holiday Village ).

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close