Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Lopud

Lopud (Croazia), la piccola isola a due passi da Dubrovnik

Pagina 1/2

L’isola di Lopud è una delle ultime delle isole della Dalmazia, e fa parte del gruppo delle isole Elafiti, e cioè le isole dei Cervi secondo una vecchia nomenclatura introdotta dai romani. Il piccolo arcipelago è composto da tre isole principali. Lopud per l’appunto ma anche Sipan e Kolocep, che si trovano ad occupare la porzione di Adriatico appena a nord-ovest di Dubrovnik

Si tratta di una vera isola del sud dell’ Adriatico, piena di Mediterraneo e vegetazione subtropicale, con giardini di agrumi, macchia mediterranea e eleganti cipressi.Nel corso della sua storia Lopud è stata un'isola di gente di mare, che ha formato e fornito illustri navigatori e capitani alla Repubblica di Dubrovnik sviluppando un centro molto importante e legato alla migliore nobiltà aristocratica dell'antica Ragusa.

L'isola ha una superficie di circa 4,6 km quadrati e dispone di un solo insediamento, situato in una baia, il porto di Lopud posto sulla baia del lato nord-occidentale dell’isola, quello rivolto verso l'isola di Sipan. L’isola possiede una forma simmetrica che ricorda quella di una farfalla, e sul lato opposto al villaggio di Lopud si trova un'altra famosa insenatura, dove si trova la celebre spiaggia di Šunj.

Lopud è da sempre un isola collegata con Dubrovnik, lo è stata in epoca storica, visto che era la sede di uno dei vicerettori della antica repubblica di Ragusa, ed era anche isola che forniva i migliori naviganti alla forte marina ragusana, ed ora è servita da servizio traghetti che partendo da Dubrovnik (raggiungibile da Bari) uniscono Kolocep con Lopud e la più grande isola del gruppo. Quella di Sipan.

Il periodo migliore per una vacanza a Lopud è la lunga estate dalmata, con giornate di sole che si susseguono da fine maggio a fine settembre con rare interruzioni temporalesche. Come suggerisce il tipo di vegetazione presente sull’isola, qui il clima è tipicamente mediterraneo, con valori diurni in estate che raggiungono i 28-30 °C ed anche il mare presenta valori di circa 26-27 °C perfetti per una vacanza balneare. Le piogge sull’isola di Lopud sono frequenti solo in autunno, ma in questo periodo il turismo isolano è piuttosto scarso.

... Pagina 2/2 ... La spiaggia di Šunj (Sunj) fa parte dell’olimpo delle migliori spiagge del mare Adriatico, ma forse potrebbe anche entrare tra i migliori lidi dell'intero Mediterraneo.
Si tratta di una spiaggia di sabbia che si diffonde lungo tutto il perimetro della baia, con l’acqua che si approfondisce con lentezza e gradualità, in pratica si tocca fino a 100 m di distanza dalla linea di costa, cosa ideale per le famiglie con bambini ma anche per gli appassionati per di sport acquatici.

Lopud non ha comunque da offrire solo il mare, che per altro è anche piacevole nel tratto di spiaggia che costeggia il lungomare cittadino. Durante il 16° secolo la città era una centro abitato molto vitale, con oltre 4.000 abitanti, molti di più dell’attuale popolazione. Allora Lopud aveva un patrimonio di 30 chiese e svariati monasteri che testimoniano dell’importanza che aveva la città, che era in pratica una sede estiva dell’aristocrazia ragusana. Ancora oggi a Lopud si possono vedere numerosi resti delle prime chiese medievali, manieri estivi e interessanti fortificazioni.

È anche possibile visitare uno splendido monastero Francescano fortificato, datato 1483 che possiede un interessante chiostro e una torre di difesa. Il monastero detiene molte preziose opere d'arte all’interno della chiesa di Santa Maria della Spilica, con opere di Nikola Božidarević, Girolamo da Santacroce, Giovanni da Pietra, Bassana e molti altri. È anche possibile visitare la chiesa di Nostra Signora di Šunj che è un importante monumento culturale con molti preziosi dipinti.

Da segnalare nei pressi del lungomare di Lopud il parco Dordic-Mayner dove rinfrescarsi all’ombra di palme e magnifici pini ed anche un interessante museo, situato non lontano dal convento francescano, con qualche opera interessante, che può impegnarvi in una visita di un paio d’ore, nel caso un temporale di passaggio consigli un break dalla spiaggia.
loading...
close