Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Eze-sur-Mer

╚ze-sur-Mer (Eze bord de Mer), nel mare della Costa Azzurra

Pagina 1/2

Il nome la dice lunga sulla sua postazione: Eze-sur-Mer, o Eze Bord de Mer, non poteva che affacciarsi sullo specchio turchese del Mediterraneo. Quello che le parole faticano a dire, però, è la cornice che abbraccia il borgo, un tripudio di colori vivaci e profumi freschi: nel frinire accaldato delle cicale ondeggiano i glicini, i gelsomini e le bounganville, mentre i limoni e i mandarini, tra cui i famosi mandarini d’Eze, diffondono nell’aria un aroma pungente.

Incastonata lungo la Costa Azzurra, tra Beaulieu sur Mer e Cap d’Ail, Eze-sur-Mer è la frazione marittima del comune di Eze. Sopra di essa, in cima al colle che domina il litorale, sorge il cosiddetto Eze Village, la parte storica e più antica del borgo, mentre la zona costiera risale ai primi anni del Novecento. A collegare i due nuclei c’è un sentiero panoramico imperdibile, noto per gli scorci affascinanti ma anche perché qui, passeggiando dal mare al colle, il filosofo tedesco Nietzsche compose la terza parte di “Così parlò Zarathustra”.

Eze-sur-Mer, nel dipartimento francese delle Alpi Marittime, è una zona prevalentemente residenziale e turistica, dove i francesi dell’entroterra amano trascorrere i soggiorni estivi e dove si sta affermando sempre di più il turismo internazionale. Ad attirare i visitatori ci sono innumerevoli gioielli: la tranquillità e la pace del paese, insieme ai panorami incontaminati dominati dal mare e dalle scogliere, garantiscono una vacanza serena, lontana dallo stress della città e dalle mete più chiassose e affollate. Allo stesso tempo, però, chi viene a Eze sur Mer troverà tutti i comfort tipici delle località rinomate, la vivacità piacevole delle cittadine marittime, i negozi e tante attività divertenti da svolgere di giorno e di sera.

Nella vegetazione lussureggiante, dai toni luminosi, spiccano le facciate rosate e ocra delle villette: molte sono le dimore di lusso, dotate di spiaggia privata, e c’è anche un hotel prestigioso dal fascino spettacolare, ricavato da un’antica e sfarzosa residenza signorile. Le stradicciole del centro si intrecciano tra le case, in un dedalo pittoresco di piazzette e scorci panoramici inaspettati. Passeggiando lungo i vicoli e le scalinate, aggrovigliate in discesa e in salita per il borgo, si scoprono una miriade di angoli segreti e incantevoli. Spingendosi un poco fuori dal centro, i viottoli diventano veri e propri sentieri, che si arrampicano lungo la costa e mostrano ai visitatori la bellezza del mare: il percorso Savaric è un sentiero panoramico aperto verso le onde, e il già citato percorso di Nietzsche è in gran parte ombreggiato dalla vegetazione mediterranea.

... Pagina 2/2 ...Tutte le passeggiate, alla fine, portano al mare. Qui ci si potrà dedicare al relax, riempiendo i polmoni d’aria fresca al profumo di sale, oppure sdraiandosi sulla sabbia dorata per assorbire le carezze calde del sole. I più dinamici potranno sperimentare tante attività divertenti, dalla barca a vela al catamarano, dalle moto d’acqua alle gite in kayak. Il tutto calato nelle incantevoli spiagge di Eze-sur-Mer, dove le zone private si alternano alle ampie spiagge pubbliche, e la sabbia fine è intervallata da calette rocciose dal sapore selvaggio.

Tuttavia, per apprezzare le spiagge e la vita di mare, un panorama incantevole non è sufficiente: ci vuole anche un clima piacevole, caratterizzato da temperature miti, tanto sole e estati calde, ventilate da una brezza fresca che dia sollievo nelle ore più assolate. A Eze-sur-Mer, in effetti, il clima è perfetto, tipicamente mediterraneo. I valori medi estivi, dai primi di giugno alla fine di settembre, superano i 20°C, con picchi di 30°C in luglio e agosto. Anche in inverno le temperature si mantengono elevate, con una media superiore a 10°C. Le precipitazioni, scarse in estate, raggiungono i livelli massimi in inverno, quando piove in media per una settimana al mese.

Quando invece tramonta il sole e ci si ritira dalla spiaggia, si scopre la ricchezza delle serate estive in Costa Azzurra. I ristoranti cittadini vi accoglieranno con attenzione e cordialità, e tutt’intorno a Eze, lungo il litorale francese, un’infinità di borghi e città marittime sapranno stupirvi coi locali sul mare, le serate estive a tema e le feste sulla spiaggia. Inoltre, per tutto l’arco dell’anno, un’ampia offerta di manifestazioni ed eventi tradizionali vi permetterà di conoscere più da vicino gli usi del luogo. Tra gli appuntamenti da non perdere si ricordano la Giornata Gourmet, che si svolge in ottobre a Eze Village e celebra le specialità culinarie del sud della Francia, e la Fiera del Libro, che si tiene sempre a Eze Village alla fine di maggio.

Un motivo in più per visitare la Costa Azzurra, in particolare l’incantevole Eze sur Mer, è la vicinanza al confine italiano, che la rende una meta facilmente raggiungibile con ogni mezzo. Chi viaggia in auto dovrà percorrere la litoranea tra Monaco e Nizza, e anche la stazione ferroviaria locale si trova lungo la linea Nice-Monaco. Per chi preferisce l’aereo c’è l’Aeroporto Nice-Cote d’Azur, a circa 19 km da Eze sur Mer.
loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a CinecittÓ World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close