Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Bad Mitterndorf

Bad Mitterndorf (Austria): terme e natura nel Salzkammergut

Pagina 1/2

Bad Mitterndorf è un comune della regione della Stiria, in Austria, posto ad una ventina di km dal capoluogo distrettuale Liezen e a circa una decina dal confine con la regione dell'Alta Austria. A dispetto dei suoi meno di 5.000 abitanti, questo minuscolo borgo presenta numerose attrazioni di interesse turistico nei suoi dintorni, oltre agli apprezzati bagni termali che le danno il nome.

Siamo infatti nel comprensorio del Salzkammergut, ed in particolare in quella sua porzione che si colloca nell'angolo nord-occidentale della Stiria, ed è famoso per il fascino che gli deriva soprattutto dai numerosi laghi e specchi d'acqua disseminati fra le montagne, e per i numerosi impianti sciistici che oltre a fare sport consentono di godersi spettacolari vedute naturalistiche che incantarono anche la celebre imperatrice Sissi.

Le terme di Bad Mitterndorf

Fra le principali attrazioni che si trovano nei dintorni di Bad Mitterndorf, si trova senza dubbio lo stabilimento termale Grimming, raggiungibile con un breve percorso, bello anche piedi, che fuoriuscendo dal centro abitato di questa località si inerpica nel verde incontaminato dei dintorni per circa un km, fino a raggiungere la piccola altura su cui sorge l'impianto termale, contraddistinto dall'essere fra i più elevati in quota in Austria ed anche per offrire uno dei panorami montani più suggestivi direttamente dalle calde piscine termali con acqua a 34 gradi.

Questo centro termale merita assolutamente una visita soprattutto da parte di chi è alla ricerca dei benefici della medicina naturale praticata con l'acqua termale: le Terme Grimming sono infatti un centro di eccellenza in Austria per la cura tramite terapie termali, che risultano efficaci grazie soprattutto all'elevata concentrazione di magnesio, calcio e solfati.

Cosa a vedere a Bad Mitterndorf

Oltre alle terme, basta guardarsi attorno a Bad Mitterndorf per trovare cose da vedere e da visitare, e molto spesso si tratta di meraviglie della natura e del paesaggio. Subito sopra il villaggio termale, infatti, si colloca la località di Tauplitz, in cui si può notare l'imponente complesso sciistico della Tauplitzalm ("Alpe di Tauplitz") su cui si può sciare utilizzando gli impianti di risalita che salgono fino alla cima più alta del comprensorio, cioè il monte Grimming, con i suoi 2351 metri di quota.

Molto suggestivi da esplorare, soprattutto per il magnifico paesaggio alpino che li circonda, sono i numerosi laghetti che formano un fitto reticolo acquatico tutto attorno a Bad Mitterndorf: basta infatti spostarsi di poco verso nord per incontrare i tre laghi Altaussee, Toplitzsee e Grundlsee raggruppati attorno alla cittadina di Bad Aussee, mentre sull'Alpe di Tauplitz si trovano tre altri piccoli ma incantevoli specchi d'acqua.

Se invece si desidera penetrare a fondo la storia, la cultura e le tradizioni di questo lembo del Salzkammergut, l'attrazione di maggior richiamo è rappresentata dal vicino comprensorio di Hallstat-Dachstein, famoso per le antichissima miniere di sale in cui l'attività estrattiva è documentata da ben 7.000 anni, dunque sin dall'epoca preistorica.

Proprio nei pressi di Hallstat si trovano le miniere di sale sfruttate migliaia di anni fa dai Celti, che hanno lasciato in loco un'impressionante testimonianza della loro presenza e, sempre qui, si può visitare uno stupefacente ossario, cioè un sito funerario in cui sono conservati i teschi dei defunti, la cui particolarità è quella di essere per tradizione dipinti dagli abitanti con vivavi motivi floreali.
... Pagina 2/2 ...

Cosa fare: attività, eventi e manifestazioni

Dopo un bel bagno alle terme, la scelta su cosa fare a Bad Mitterndorf cade immediatamente e con la massima naturalezza sulle cime alpine nei suoi dintorni. Soprattutto chi visita questa zona in inverno sarà senza dubbio interessato a sciare sulla Tauplitzalm e sulle montagne che svettano sui laghi della regione.

Sono presenti nell'arco di pochi km, ben 170 km di piste, fra le quali sono famose soprattutto quelle di Loser e del Dachstein, adatte sia per lo sci alpino che per lo sci di fondo e lo snowboard.

Anche d'estate non mancano però cose da fare in questa zona: le decine di laghi e laghetti infatti rappresentano una straordinaria possibilità di escursioni sia a piedi che in bici; inoltre, nei pressi dei principali specchi d'acqua è possibile anche noleggiare attrezzature e trovare corsi per fare sport acquatici.

D'altra parte, anche d'estate si possono gustare gli stupendi panorami alpini che fanno la fortuna di questa zona; fra i tanti presenti, da non perdere assolutamente è quello visibile dal punto panoramico sospeso sull'abisso che si raggiunge dalla Rudolfturm di Hallstat.

Come arrivare a Bad Mitterndorf

Il modo migliore per arrivare a Bad Mitterndorf è rappresentato sicuramente dalla macchina o altro mezzo con cui spostarsi in libertà. La cittadina è infatti ben collegata, ma sono comunque necessari alcuni cambi sia in treno che in bus e ci vuole quindi pazienza e tempo a disposizione.
Chi viaggia usando un mezzo di spostamento autonomo (auto/moto/camper) può raggiungere questa località percorrendo l'Autostrada A10 da Villach verso Salisburgo, per uscire allo svincolo di Altenmarkt im Pongau e proseguire poi per una settantina di km in direzione di Liezen.
A chi invece si sposta coi mezzi pubblici conviene arrivare a Salisburgo in aereo e noleggiare direttamente un auto, piuttosto che dover prendere il bus fino a Bad Ischl e cambiare per Bad Mitterndorf.

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close