Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Saarbruecken

Saarbrücken (Saarbruecken): la città tedesca dal sapore francese

Pagina 1/2

Saarbrücken, una pulsante città vicina alla Francia; il suo miscuglio accattivante di stili di vita tedesco e francese attira da sempre i visitatori. Onnipresente è l’amore per tutto ciò che è francese: lo si respira nella zona pedonale, nelle pittoresche viuzze e cortili interni o nei piccoli bistrot ed innumerevoli ristoranti intorno al S. Johanner Markt.
Chi va alla scoperta della millenaria città sul fiume Saar, segue le orme dell’architetto barocco F.J. Stengel. Le tre più belle piazze di Saarbrücken, la Schlossplatz, la Ludwigsplatz e la St. Johanner Markt sono prestigiose testimonianze architettoniche della città "stengheliana".

La piazza di St. Johanner Markt è il cuore di Saarbrücken ed il suo "salotto buono", costellato da tipiche osterie, bistrò e ristoranti. Bighellonate attraverso i pittoreschi vicoli con le boutique, le gallerie e i cortili interni. Pezzo forte di un’architettura da "place royale" è la Ludwigskirche (chiesa St. Ludwig), una delle stilisticamente più pure e più belle chiese protestanti barocche in Germania che, insieme alla Ludwigsplatz, il vicino Palais ed i Palazzi dei Funzionari, forma uno straordinario complesso barocco.
II castello, con il suo modernissimo corpo centrale, è una composizione di barocco e modernità. Oggi è un vivacissimo spazio culturale. Concerti all’aperto hanno luogo, in estate, ogni domenica, nel parco del castello.

L’acciaieria Völklinger Hütte a 14 km da Saarbrücken, dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, è l’unica acciaieria al mondo conservata nella sua struttura originaria.
I sei altiforni ed ascensori obliqui fanno da sfondo imponente per manifestazioni e rappresentazioni.
Da non perdere sono anche il museo Saarland con antiche raccolte e la galleria d’arte moderna come anche il Museo della Storia, un colorito caleidoscopio sulla storia mutevole del Saarland nel XX secolo.

Particolarmente bello è il Giardino franco-tedesco; questo parco amato dagli abitanti di Saarbrücken, dai francesi e dai turisti, confina direttamente con la Francia offrendo divertimento e relax per tutta la famiglia.
Chi ama le passeggiate, il jogging, lo skate, la bicicletta o il sole, si dà appuntamento allo "Staden", la passeggiata di Saarbrücken lungo il fiume Saar.

Come arrivare a Saarbrücken: la città è servita dall'aeroporto omonimo che dista circa 15 km dal centro.
... Pagina 2/2 ... La Saarbrücken Hauptbahnhof possiede collegamenti ferroviari di tipo ICE, IC, EC
Per chi arriva in auto le direttrici princiapli sono la Al, A6, A8, A4/E25

Saarbrücken gode di unclima temperato con carattestiche continentali. In inverno fa freddo e il suo territorio è interessato da precipitazioni, piogge e qualche episodio nevoso specie nel trimeste novembre-dicembre-gennaio. Le massime raggiungono valori intorno ai 3-4 °C nell'apice del freddo con minime negative, senza eccessi.
In estate la temperatura media si posiziona intorno a valori di 18 °C, mentre la primavare, seppur pià fresca, è il periodo caratterizzato dal minor numero di giorni piovosi.

Fonte foto, cortesia : wikipedia
Autore: Dirk Weishaar

Fonte: Ente Nazionale Germanico per il Turismo
Per maggiori informazioni: Tel. 02-2611.1730
Visita Vacanzeingermania.com
 



loading...
close