Cerca Hotel al miglior prezzo

Calvią (Spagna): spiagge e natura sull'isola di Maiorca

Calvią, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

A Calvià (Calvia) troverai tutto quanto puoi immaginare. Spiagge, natura, zone per il tempo libero, cultura, sport, tradizione... Il tutto alla tua portata in uno dei paesi turistici per eccellenza dell'isola di Maiorca. Situato a soli 20 minuti dall'aeroporto, Calvià comprende la parte occidentale dell'isola, un angolo cosparso di bei punti costieri e di numerose zone boschive. Questo distretto, di 145 kmq. offre un clima gradevole durante tutto fanno, con temperature medie comprese fra i 27°C ed i 14°C nel periodo invernale. Paesini d'entroterra e paesi costieri. Tradizione e turismo. Senza rinunciare ai propri usi e costumi, Calvià ha saputo anche adattarsi ai tempi, diventando in questo senso un distretto precursore all'avanguardia. Una zona tranquilla che offre molteplici possibilità per la pratica di sport tra cui il golf, le attività nautiche, i percorsi ciclistici, il trekking... Complete infrastrutture ed un'enorme offerta complementare di alta qualità in cui poter trovare alcune delle zone per il tempo libero e l'intrattenimento più famose dell'arcipelago. Il tutto circondato da numerose spiagge dall'acqua cristallina dove poter scoprire tutta l'incanto del Mediterraneo.

Oggigiorno, Calvià Vila è il principale paese e nucleo amministrativo dei territorio. Tranquillo e tradizionale, Calvià si trova in una piccola collina ed offre tesori architettonici tra cui la chiesa che domina il paese, con reminiscenze romaniche ed un enorme finestrone neogotico, od anche la possibilità di visitare ogni lunedì un pittoresco mercatino in cui si possono trovare pezzi d'artigianato e prodotti della terra. Es Capdellà si trova a 3 km da Calvià Vila, immerso in un paesaggio simile in cui abbondano gli uliveti ed i mandorleti. All'orizzonte, spicca il monte Galatzó (1.026 m.), cui alcune credenze hanno attribuito un carattere magico. Presso es Capdellà esistono anche numerose proprietà rustiche, chiamate "possessions", tra cui Son Vic Nou e Son Vic Vell, Son Martí o Ses Algorfes.

Ses Illetes / Cas Català, si tratta della parte del distretto più vicina a Palma, il capoluogo dell'isola. Possiede un'eccelente infrastruttura alberghiera d'alto livello. La sua costa è disseminata di piccole ed incantevoli calette, oltre ai tre isolotti (sa Torre, S'Estenedor o des Pas e sa Caleta) che danno nome alle "Ses Illetes". Di fronte alla baia, sorge un fortino militare che risale alla fine del XIX° secolo, un chiaro esempio dell'architettura militare dell'isola. Allo stesso modo la torre di difesa delle Ses Illetes, alle origini fu una torre di segnalazione integrata nel sistema di sorveglianza che si estendeva lungo tutta la costa di Calvià. Presso Cas Català nasce il Paseo de Calvià, il polmone verde del distretto, ed il corso pedonale che unisce i diversi nuclei del territorio lungo i suoi 15 chilometri. Porto Portals è conosciuto a livello internazionale come uno dei porti sportivi più importanti di tutto il Mediterraneo. Portals inoltre, possiede altrettanti punti d'interesse tra cui un piccolo eremo in cui si trova la Vergine di Nostra Signora di Portals.

Palmanova, nata come un nucleo residenziale n& 1934, è oggi una delle zone turistiche di più rilevanza dell'isola di Maiorca. A soli 14 km da Palma e collegata a questa mediante l'autostrada, possiede un'importante offerta complementare di ristoranti e zone per il tempo libero. II lungomare assieme alla vasta spiaggia, invita al riposo e ad una gradevole passeggiata per gli albereti, per le zone verdi ed i boulevard con vista verso il mare. In campo internazionale, Magaluf è paese del distretto di Calvià più conosciuto. Si tratta del luogo scelto da molti turisti anche per la sua grand'offerta alberghiera e per le innumerevoli zone di ottimo livello destinate al tempo libero e all'intrattenimento. Dispone inoltre di una vasta spiaggia dalla sabbia ideale per un bel tuffo rinfrescante ed un mare in cui praticare numerosi sport nautici. Vicino Magaluf si trovano alcuni degli spazi verdi meglio salvaguardati dell'isola, tra cui il capo di Cala Figuera o le spiagge di Portals Vells.

Un monumento a forma di croce, eretto nel 1929, commemora lo sbarco di Re Jaume I sulla spiaggia di Santa Ponca quando, nel 1229, iniziò la conquista dell'isola di Maiorca. Questo paese ha un'importante offerta relativa al tempo libero ed alla ristorazione, oltre ad una spiaggia che numerosi turisti scelgono ed un importante Club Nautico. Sulla riva sinistra della baia si trova un'incantevole caletta dalla sabbia fina ed acque cristalline chiamata Es Calo d'en Pellicer. Peguera, è stato uno dei nuclei pionieri del distretto per ciò che riguarda l'edificazione di infrastrutture alberghiere. Il suo centro nevralgico è l'ampio boulevard lungo il quale si trovano numerosi negozi, ristoranti e caffetterie, un luogo idoneo per le passeggiate. Peguera, situato alle contrafforti della sierra nord, risulta un luogo perfetto in cui praticare il trekking ed entrare in contatto con la natura. Nella sua periferia si trova Cala Fornells, un posto pittoresco che ricorda i tipici villaggi mediterranei dalle piccole edificazioni ma con alcuni ristoranti di gran prestigio.

Ripide scogliere, impressionanti fondi marini, isolotti vergini e bellissime spiagge dalle acque trasparenti. Calvià è nata ed è cresciuta a contatto con il mare. Il distretto dispone di 54 km di costa di un importante valore naturale e paesaggistico. Da Cas Català a Cala Fornells, sono moltissime le spiagge che troviamo in questo distretto. Reconditi paradisi tra cui "la Platja dei Mag" o lunghissime distese di sabbia fina come quelle di Palmanova o di Magaluf. E, allo stesso modo che le spiagge, gli isolotti di Calvià possiedono un impressionante valore naturale e paesaggistico. Sa Porrassa, le Isole Malgrats o Sa Caleta per citarne alcune.

Un mondo di mare che offre tutte le facilità e le garanzie in cui poter usufruire delle stesse cose a tutti i livelli. Presso Calvià esistono alcuni dei porti sportivi più importanti di Maiorca, tra cui l'emblematico Porto Portals. Sulla propria costa, inoltre, si organizzano annualmente regate di notevole importanza e si offre anche la possibilità di praticare ogni tipo di sport ed attività nautiche. Tra le più conosciute ricordiamo: Cas Catala / ses Illetes / Portals Nous / Palmanova (es Carregador, Platja Gran, Son Maldes) / Magaluf Cala VInyes / la Bella Dona / Portals Vells / Santa Ponca / Cala Blanca / Peguera (La Romana, Torà, Palmira) / Cala Fornells / Calo d'en Monto.

Fonte: Ajuntamente de Calvià Mallorca
  •  

News più lette

27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close