Cerca Hotel al miglior prezzo

Montego Bay, viaggio tra le spiagge pił belle della Jamaica

Montego Bay, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

Sulla costa nord-occidentale della Giamaica si trova la località turistica più famosa dell'isola, Montego Bay che vanta una tradizione turistica che parte dai primi decenni del secolo scorso.
Per la sua splendida baia, per il fatto di essere la seconda città della Jamaica come numero di abitanti Mo'Bay, come viene spesso chiamata Montego Bay in modo informale, richiama ogni anno migliaia di turisti che hanno facile accesso grazie allo scalo internazionale di Sangster, che si trova a pochi chilometri a nord-est della città. Forse Negril ha spiagge migliori, ma Montego ha da offrire l'organizzazione di una grande città e un territorio più vasto da esplorare.

Anche se il periodo migliore è la fine dell'inverno e la primavera, almeno dal punto di vista climatico, molti vengono a Montego Bay in estate, soprattutto in agosto quando la città si anima del celebre festival, il Reggae Sumfest che richiama appassionati da tutto il mondo.
L'estate porta il periodo dei rovesci tropicali, intensi ma di breve durata, ma è anche la stagione degli uragani che anche se investono raramente l'isola (uno ogni dieci anni circa), possono mantenere condizioni di cielo coperto e mare mosso che male s'addice ad una vacanza di mare.

La celebrità di Montego Bay è nata attorno alla sua spiaggia principale, quella di Doctor's Cave, della grotta dove si diceva sgorgassero acque minerali dalle proprietà terapeutiche, leggermente a nord del centro di Mo' Bay.
La spiaggia è ora di proprietà del Doctors Cave Beach Hotel, ma chi non è ospite dell'albergo può comunque accedere alla splendida spiaggia bianca pagando un biglietto d'ingresso per accedere ad uno dei luoghi più 'in' di tutta la Giamaica dotato di servizi e di tutti i comforts.
Questa spiaggia contende il primato alla Cornwall Beach ed anche qui per entrare occorre pagare un ingresso. Quasi tutte le spiagge migliori di Mo' Bay hanno un ingresso privato, è il prezzo da pagare per il fatto di trovarsi in un luogo molto famoso, ma anche molto bello tanto che al largo i banchi del reef sono protetti dal Montego Bay Marine Park. I primi tratti di barriera corallina possono essere raggiunti a nuoto (a circa 150-200 m) ma ci sono tour organizzati con barche con fondo di vetro per chi non vuole rischiare di nuotare in mezzo all'andirivieni di motoscafi nella baia.

Dall'altra parte della baia, oltre il porto commerciale, la baia di Montego rimane divisa in due da una stretta penisola. Sulla punta di questo promontorio si trova un altra bella spiaggia sulla cui corrispondenza si trova il Sunset Beach Resort & Spa. Da qui si ammirano i migliori tramonti di Montego Bay, che se anche non raggiungono la spettacolarità di quelli di Negril, e poi si può fare snorkelling tra i banchi di reef che si trovano ad un centinaio di metri dalla riva.

Oltre l'aeroporto internazionale, in corrispondenza della piccola Mahoe Bay si trovano altre spiagge interessanti anch'esse circondate da resort che ne regolano l'accesso: in successione si incontra il Sandals Royal Caribbean, l'Holiday Inn Sunspree Sunset e il celebre Half Moon Rose, situato in una graziosa baia a mezza luna, che ne conferisce il nome.
Alcuni tour organizzati consentono l'esplorazione delle zone interne alle spalle di Montego Bay, la cosiddetta Cokpit Country, area ricoperta da vegetazione lussureggiante e con particolari formazioni rocciose.
  •  
close