Cerca Hotel al miglior prezzo

Grand Bahama Island, l'isola di Freeport e Lucaya

Grand Bahama, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

  • Lucaya Beach & Golf Resort, Grand Bahama
Praticamente deserta fino agli anni cinquanta Grand Bahama nella seconda metà del secolo scorso si è aperta al turismo. A parte i centri di Freeport e Lucaya in cui risiede la popolazione locale e sede dell’aeroporto, di uffici e banche, l’isola è scarsamente popolata. Costellata di minuscoli villaggi, di strade deserte e spiagge incontaminate Grand Bahama ha conservato luoghi e scorci che nulla hanno perso della loro antica bellezza. L'isola è ricca di parchi e riserve naturali marine e terrestri come la stupenda barriera corallina del Peterson Cay National Park o il Lucayan National Park con i suoi oltre 7 chilometri di caverne e tunnel sottomarini. Il Rand Nature Centre situato nel cuore di Grand Bahama offre la magnifica parata dei fenicotteri rosa, simbolo delle Isole Bahamas. I due centri abitati di Freeport e Lucaya racchiudono l'intera vita dell'isola per il resto disseminata di minuscoli villaggi poco abitati.

Da qualche tempo Grand Bahama si sta affermando come punto di riferimento dell'industria cinematografica internazionale grazie ai Gold Creek Studios meta delle major di tutto il mondo. Grand Bahama è meta ideale per gli appassionati di golf con gli spettacolari campi, progettati o realizzati dai più famosi architetti del mondo.

Cosa vedere? Come già detto Grand Bahama è l’isola più ricca di parchi e riserve naturali di tutto l’arcipelago. Da visitare il Peterson Cay National Park, un isolotto al largo di Grand Bahama che vanta la presenza di una stupenda barriera corallina e di una variegata fauna sottomarina; il Lucayan National Park in cui si trova la più lunga distesa di grotte marine del mondo, con oltre 7 km di caverne e tunnel sottomarini; il Rand Nature Center situato nel cuore di Freeport, abitato da una colonia di fenicotteri rosa, gli uccelli nazionali delle Isole Bahamas; il Garden of The Groves uno dei più bei giardini tropicali dell’area caraibica che ospita più di 10.000 specie di fiori e piante esotiche, nonché una grande varietà di animali e uccelli tropicali; Paradise Cove situato su Deadman’s Reef dove si possono ammirare le anatre selvatiche e gli uccelli di palude, come gli aironi blu. Accanto ai parchi Grand Bahama offre spiagge bianchissime come Gold Rock Beach e Fortune Beach situate sulla costa meridionale.

Musica internazionale nelle discoteche aperte fino all'alba, casinò aperti tutta la notte, piccoli locali, bar e pub dove trascorrere lo serate ascoltando coinvolgente musica dal vivo a Port Lucaya, una gamma di opportunità per vivere la vita notturna di Grand Bahama. Il Grand Bahama Island Jazz, Rhythm & Blues Festival per ascoltare dal vivo le performance di artisti internazionali di grande talento e della tradizione bahamiana in varie locations di Freeport e Lucaya, un festival che porta con sè feste e party disseminati in tutta l'area di Port Lucaya. Da non perdere il Boxing Day Parade - Junkanoo che rappresenta il carnevale delle Isole Bahamas, è uno dei momenti più attesi dell’anno e attira migliaia di spettatori e partecipanti da tutto l’arcipelago. Durante la parata i gruppi di partecipanti si esibiscono in danze e musiche vestiti con costumi costruiti artigianalmente con cartapesta, cartoncini e altri materiali di fortuna. Gli spettatori assistono ad un’esplosione di suoni e colori e dagli spalti incoraggiano la squadra preferita. La vita notturna di Grand Bahama è per lo più concentrata nei due centri di Freeport e Lucaya dove si trovano locali tipici in cui ascoltare musica dal vivo, moderne discoteche e un casinò aperto tutta la notte. A Grand Bahama è anche presente un Casinò: Isle of Capri Casino, situato all’interno del resort Westin and Sheraton at Our Lucaya.

Come arrivare? Dall'Italia sono numerosi i voli alla volta di Nassau o direttamente a Freeport. Per chi sceglie Nassau è possibile raggiungere Gran Bahama con la nave postale "The Fiesta", che collega quattro giorni a settimana Grand Bahama a Nassau. Possibilità anche di usufruire di charter privati. Come spostarsi? A Grand Bahama è possibile noleggiare un'auto presso i più importanti Rent a Car internazionali con cui spostarsi da una parte all'altra dell'isola. In alternativa ci si può muovere in taxi o, per chi preferisce mezzi di trasporto più economici in Jitney, caratteristici bus bahamiani. Una nave gratuita collega Sweeting’s Cay e McLean’s Town.

Dove alloggiare e ristorarsi? Grandi strutture alberghiere dì gruppi internazionali, hotel dì medie dimensioni per lo più dotati di marine attrezzate per l'attracco di imbarcazioni di varie stazze, piccoli e tranquilli resort affacciati sul mare, un villaggio all inclusive per tutta la famiglia, una varietà di scelta per le proprie vacanze. Nei ristoranti di Grand Bahama concentrati nei due principali centri di Freeport e Lucaya si gustano le delizioso specialità bahamiane e la più sofisticata cucina internazionale in grado di soddisfare anche i palati più esigenti. Per un'esperienza culturale e gastronomica davvero unica da non perdere le serate del mercoledì presso il Native Fish Fry Smith's Point, eccellente opportunità per assaporare non solo gustosi preparati a base di pesce ma anche lo spirito del divertimento a tavola dei bahamiani.

E per chi vuole dedicarsi allo shopping? Due i centri commerciali più rinomati dell'isola, il Port Lucaya Market Place al cui interno è presente uno Straw Market con i manufatti in paglia e I'Intemational Bazaar, centro shopping suddiviso in zone ognuna delle quali rappresenta una diversa area del mondo. Tra i negozi più particolari The Perfume Factory con profumi e fragranze delle isole che ciascun cliente può mescolare creando così il proprio profumo, dal nome alla confezione.

Gli amanti dello sport non rimarranno delusi: Immersioni - Blue holes, caverne, reef, delfini, relitti: Grand Bahama offre tutte le immersioni possibili. I siti più interessanti sono il Plate Reef, buco blu di 25 m di profondità e il Peterson Cay National Park, che vanta una flora e fauna sottomarina davvero spettacolari e in cui è consuetudine l’incontro con i delfini. A Grand Bahama si trova l’UNEXSO (Underwater Explorers Society) una delle scuole di immersioni più importanti del mondo che propone attività affascinanti nelle acque cristalline dell’isola. The Dolphin Experience - Incontro con i delfini per persone di tutte le età che possono nuotare con questi splendidi mammiferi. Scuba Diving e Snorkeling - Attività che possono essere praticate anche da chi non ha esperienza per ammirare gli splendidi fondali marini ricchi di coralli. Pesca - Grand Bahama è considerata una delle prime destinazioni al mondo per gli amanti della pesca grazie alle sue acque che accolgono una grande varietà di pesci: marlin, barracuda, bonefish. Vela - Sull’isola si trovano numerose marine, molte delle quali completamente accessoriate che possono ospitare un numero elevato di barche e yacht. A Giugno si tiene l’Annual Grand ​Bahama Sailing Regata, che attira migliaia di appassionati di barche pronti ad ammirare bellissime e antiche barche a vela della popolazione del luogo. Golf - Nell’isola si trovano due splendidi campi da golf:The Lucayan Golf Course e The Reef Golf Course.

Fonte: Bahamas Tourist Office Italia
Ufficio Stampa - Cristina Cazzani
Visita Bahamas.it
 
  •  
12 Dicembre 2017 La mostra di Frida Kahlo a Milano, Museo ...

La passione, l’arte, la femminilità, il profondo amore per ...

NOVITA' close