Cerca Hotel al miglior prezzo



Comprensorio sciistico:
Corno del Renon - Rittern Horn

Tra l’omonimo altopiano del Renon e l’Alpe di Villandro si erge il Corno del Renon (Rittner Horn in tedesco), la montagna alta 2.261 metri considerata uno dei punti panoramici migliori dell’intero Alto Adige Sudtirol.

Da qui, infatti, la vista spazia a 360° dall’Alpe si Siusi (1.850 m) alla Marmolada (3.343 m), ma nelle giornate serene è possibile scorgere anche il profilo imperioso dell’austriaco Grossglockner (3.797 m).

Il modo più spettacolare per raggiungere l’altopiano del Renon e poi il Corno è prendendo la moderna funivia che parte dal centro di Bolzano e sale a Soprabolzano, frazione del comune di Renon, regalando scorci mozzafiato sulle Alpi Sarentine ed il capoluogo altoatesino.

D’inverno l’attenzione del turisti è calamitata dal comprensorio sciistico appartenente al circuito Ortler Skiarena. Le piste sono tre, per un totale di circa 15 km di tracciati da discesa, di cui una “blu” di nove chilometri, una “rossa” di quattro e una nera di due; a servirle sono tre impianti di risalita: la cabinovia a otto posti con stazione intermedia che sale da 1.530 a 2.070 metri di altitudine, la sciovia Corno del Renon, che va da 2.022 a 2.270 metri, e la sciovia Penneleger.

Tra le prerogative migliori del Corno del Renon ci sono l’ottima esposizione solare e le temperature generalmente miti, ideali per alternare lo sci a soste ristoratrici presso le numerose malghe terrazzate dove rilassarsi. A completare l’offerta sciistica invernale ci sono le proposte legate al fondo, da praticare su due piste: la Schön (5 km) e la lunghissima Corno del Renon (35 km), che parte dalla Cima Lago Nero e si protende verso l’Alpe di Villandro. Inoltre nei paraggi ci sono due piste naturali per lo slittino e un anello per il pattinaggio sul ghiaccio: l’Arena Ritten di Collalbo.

D’estate il Corno del Renon è meta di appassionati di trekking e escursionismo che lo prediligono per le piacevoli condizioni climatiche e la vicinanza alla città di Bolzano. Una volta arrivati sull’altopiano i sentieri non presentano pendenze significative e per questo sono adatti a tutta la famiglia. Tra i punti di riferimento spicca il noto rifugio Rittner-Horn-Haus, costruito nel 1893 ed oggi gestito dal Club Alpino Italiano (CAI).

Il comprensorio Corno del Renon - Rittern Horn è raggiungibile dalle località sciistiche:
Scuol (a 14 Km)
Samnaun (a 18 Km)
Ischgl (a 28 Km)
Galtur (a 29 Km)

Maggiori informazioni

WorkCorno del Renon / Rittern Horn
Coallbo
39054 Collalbo/Renon
Italia
Telefono: Work++39 0471 356100

Sito ufficiale

in collaborazione con  Altre informazioni su Corno del Renon / Rittern Horn


01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close