Cerca Hotel al miglior prezzo

Torna l'Infobox a Berlino

Chi ha visitato Berlino negli anni 1990 ricorderà certamente l’Infobox, un grande container verniciato di rosso che si innalzava su palafitte accanto al cantiere di Potsdamer Platz. Berlino era stata riunificata da poco, e sull’enorme spazio vuoto che ai tempi della DDR divideva Berlino Ovest da Berlino Est stava nascendo un nuovo quartiere disegnato da alcuni degli architetti più importanti del mondo. Nell’Infobox, berlinesi e turisti trovavano filmati, modellini, piantine e informazioni su tutti i progetti firmati da Renzo Piano & C. per la rinascita della capitale tedesca. Quando poi i nuovi grattacieli, compreso il Sony-Center dall’immensa cupola di vetro, furono ultimati e il quartiere cominciò a riempirsi di vita, il container rosso venne smontato perché aveva esaurito la sua funzione, ma poteva vantare un record complessivo di 6 milioni di visitatori nell’arco di 6 anni.

Ora l’infobox è tornato per celebrare il ventennale della caduta del Muro di Berlino. Non si tratta dello stesso container, ma è rossa anche la nuova struttura corredata di un "satellite", la Wanderbox, che nel corso del 2009 compirà una vera e propria tournée attraverso i luoghi più significativi della città. Anche per l’Infobox centrale, posizionato fino a Pasqua a Potsdamer Platz, sono previsti spostamenti; prima migrerà verso Washingtonplatz, davanti alla nuova Stazione Centrale tutta vetro e acciaio, poi si posizionerà nella Pariser Platz vicino alla Porta di Brandeburgo dove si terranno le celebrazioni più importanti per il ventennale.

La costruzione ha la forma di una scalinata e al suo interno contiene tavole interattive che illustrano parti della città nella loro veste passata e presente. Il visitatore può così ripercorrere i cambiamenti che Berlino ha vissuto negli ultimi vent’anni. Per l’Infobox satellite, anch’esso adibito a centro di documentazione, sono previste soste in 15 diversi luoghi dove la metamorfosi di Berlino appare più evidente, come i dintorni di Pariser Platz e la Bernauer Strasse che custodisce un parco dedicato al Muro. Per individuare la collocazione attuale del satellite, basta consultare il sito www.mauerfall09.de dotato di una mappa digitale o scrutare il cielo di Berlino; la posizione della Wanderbox viene infatti indicata da una grande freccia rossa sospesa nell’aria che è visibile anche da molto lontano.

Fonte: Ente Nazionale Germanico per il Turismo
Per maggiori informazioni: Tel. 02-2611.1730
Visita Vacanzeingermania.com
 


  •  

 Pubblicato da il 23/03/2009 - 2.720 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close