Cerca Hotel al miglior prezzo

Alla scoperta delle bellezze delle Baleari

Pagina 1/2

Le Baleari rappresentano una delle mete più belle e affascinanti dell'estate, frutto dello splendido mare azzurro, del divertimento e del clima piacevole tutto l’anno, con una media di 300 giornate di sole. Conosciute meglio con i loro singoli nomi, Ibiza, Formentera, Maiorca e Minorca, regalano momenti indimenticabili e per la completezza dell’offerte turistica, si presentano adatte a ogni esigenza.

Ibiza
Ricercatissima tra i voli economici di Skyscanner, Ibiza è un'isola bellissima e particolarmente affollata ad agosto, quando migliaia e migliaia di ragazzi da tutta Europa, si riversano nei suoi locali per serate all'insegna della musica, della trasgressione e del divertimento più animalesco. Per gli amanti dell'arte, la città vecchia di Ibiza, il centro principale dell'isola, è un patrimonio dell'umanità dell'UNESCO.

Formentera
Offre un turismo diametralmente opposto rispetto a Ibiza, visto lo stile decisamente diverso, tra l'hippie e lo chic. Formentera è una di quelle isole che rimane nel cuore capace di far sentire il turista all’interno di una cartolina dal primo giorno in cui ci si mette piede fino all'ultimo. Qui è possibile trovare spiaggette tranquille per un pomeriggio di relax e prepararsi alle interminabili e glamour notti di Formentera.
... Pagina 2/2 ...
Maiorca
Viene considerata come un’isola senza inverno, visto che il sole non manca mai all'apputamento quotidiano. Presenta una barriera di montagne che si erge per arrestare le buffere del nord, i terribili norzatos. L'isola si presenta come una galleria di paesaggi meditteranei comprendenti spiagge assolate e sabbiose, rocce a picco sul mare, immense baie, montagne rupestri e pianure fertili e trabboncanti di colture.

Minorca
Quest’isola delle Baleari rappresenta l’unica isola capace di resistere ai cambiamenti del turismo di massa, custodendo gelosamente il proprio aspetto e la propria identità. Presenta 500 megaliti, testimonianza di un passato fatto di conquiste ed invasioni da parte di molti popoli, che ne hanno forgiato il carattere e la gastronomia, condizionandone ogni volta la cultura e lasciando segni delle proprie civiltà. Minorca offre la bellezza e l’atmosfera di una natura ancora intatta, apprezzabile nelle grandi spiagge bianche e nelle cale, oltre che visitando i parchi naturali e i siti archeologici, capaci di rendere Minorca un vero e proprio museo a cielo aperto.

 Pubblicato da il 01/09/2011 - 3.505 letture - ® Riproduzione vietata

close