Cerca Hotel al miglior prezzo

Görlitz e la Via Regia, la mostra in Sassonia sull'antica strada commerciale

Pagina 1/2

Dal 21 maggio al 31 ottobre 2011 avrà luogo a Görlitz la terza edizione della mostra interregionale “VIA Regia – 800 Jahre Bewegung und Begegnung“. Attraverso 5 aree tematiche la mostra si propone di raccontare una delle principali strade commerciali del Medioevo, che si estendeva per più di 4.500 km, da Santiago di Compostela in Spagna fino a Kiew in Ucraina.

La mostra „Via Regia: 800 Jahre Bewegung und Begegnung“ (Via Regia: 800 anni di movimento ed incontri”) si terrà dal 21 maggio al 31 ottobre a Görlitz, all’interno del Kaisertrutz, un bastione militare risalente alla fine del XV secolo, nonché l’antica porta occidentale a difesa della città. Nell’ultimo anno e mezzo il Kaisertrutz è stato destinato a spazio museale, ospitando anche la mostra in questione.

La mostra è incentrata sull’importanza del ruolo storico ricoperto dalla Via Regia nei rapporti commerciali tra est e ovest. Parte di una più ampia rete di comunicazioni che si estendeva da Kiev a Santiago de Compostela, la Via Regia è stata per anni il principale asse commerciale d’Europa. Il tratto storico va da Francoforte a Ovest fino a Cracovia a est, passando per Erfurt, Lipsia, Görlitz e Breslavia. Lungo il suo percorso sorsero importanti città, siti commerciali, monumenti e chiese. La mostra illustra in particolar modo il periodo di tempo compreso tra i secoli XIII e XIX, corrispondente all’epoca di maggiore lustro di questo asse viario.

La mostra intende far luce sulla vita sociale delle popolazioni che vivevano lungo la Via Regia, dai rapporti commerciali agli interscambi artistici e culturali. Il fine è quello di mostrare la storia degli uomini che hanno percorso questa strada per ragioni commerciali, religiose o come via di fuga. La mostra si suddivide in cinque aree tematiche (inizi, fondamenta, mercato, uomini e scambi), illustrate in modo coinvolgente attraverso pezzi di esposizione e mezzi multimediali.

Görlitz e la Via Regia
La Via Regia, una delle più importanti strade commerciali medievali in Europa, deve la sua ricchezza architettonica, in parte evidente fino a oggi, alla città polacco-tedesca di Görlitz/Zgorzelec. Oltre agli spazi museali ristrutturati, come il medievale Kaisertrutz, la città di Görlitz, situata al confine con la Polonia, si propone come vero e proprio museo all’aperto. Passeggiando attraverso la città si potranno così ammirare gli influssi dello splendore portato dalla Via Regia e dagli uomini che lungo questo asse commerciale hanno vissuto e che qui si sono susseguiti.
... Pagina 2/2 ...
I quasi 4.000 monumenti presenti oggi nella città di Görlitz illustrano la storia di più di cinque secoli di architettura europea. Molti di questi edifici, oltre ad abitazioni private ed esercizi  commerciali, ospitano anche alberghi e case vacanze, ristoranti e café, che garantiscono una vacanza ricca di comfort moderni in un’atmosfera storica.

Görlitz si propone inoltre come punto di partenza ideale per escursioni alla scoperta dei pittoreschi dintorni: il castello di Wallenstein a Frydlant, l’impressionante valle Hirschberger Tal ai piedi dei monti Riesengebirge e lo spettacolare Fürst-Pückler-Park a Bad Muskau, patrimonio dell’umanità UNESCO, il tutto a pochi chilometri dalla città. E ancora le città di Breslavia, Dresda e Praga, tutte facilmente raggiungibili da Görlitz. La mostra „Via Regia: 800 Jahre Bewegung und Begegnung“ dal 21 maggio al 31 ottobre 2011 a Görlitz

Approfondimenti sulla mostra “Via Regia”: www.landesausstellung-viaregia.museum

Fonte: Sassonia Turismo
Claudia Wünsch Communication
Visita Sassoniaturismo.it
 

 Pubblicato da il 19/04/2011 - 5.927 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittŕ World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close