Cerca Hotel al miglior prezzo

Safari tour in Botswana: dal delta dell'Okavango alle cascate Vittoria

Pagina 1/2

Un itinerario via terra in fuoristrada alla scoperta della straordinaria fauna del Botswana, verso il Delta del fiume Okavango, la Riserva di Moremi, il Parco del Chobe fino ad arrivare alle Cascate Victoria, una delle meraviglie naturali del pianeta, dichiarate Parco Nazionale e Patrimonio dell’Umanità nel 1989. Un percorso che Earth Cultura e Natura propone a chi è alla ricerca di qualcosa di speciale e accetta il lieve disagio di pernottare in campi tendati mobili, in cambio di esperienze e sensazioni che vale la pena di vivere, intorno al fuoco e sotto le stelle dell’emisfero australe.

Una natura selvaggia e incontaminata, “padrona assoluta” e protagonista di paesaggi di incredibile bellezza che suscitano nell’animo di chiunque lo visiti emozioni indimenticabili e una ricchezza floristica e faunistica unica al mondo. Questo il più grande tesoro del Botswana che vanta ancora paesaggi primordiali, immensi spazi privi di costruzioni e folla a cui non siamo più abituati, aspri contrasti che esaltano uno degli ultimi paradisi della Terra e che allo stesso tempo fanno riscoprire sensi e sensazioni perdute.

Oltre ad avere la più alta percentuale al mondo di riserve naturali protette, questa “gemma d’Africa” è l’icona di una natura inviolata protetta dal Governo con regole rigorosissime che, oltre a tutelarne l’ecosistema, controlla il turismo e la costruzione di camp e lodge per prevenire un impatto ambientale devastante. E se il vostro sogno è proprio quello di ritrovarvi circondati da elefanti, guadare il delta del fiume Okavango in compagnia di leoni o cavalcare accanto a un branco di giraffe, non c’è modo migliore per accostarsi alla spettacolare fauna della regione se non partecipando al camping safari proposto da Earth Cultura e Natura.

Un itinerario che vi conduce nel cuore del Botswana, a cominciare dall’esplorazione dei canali del Delta dell’Okavango in barca e da un safari alla ricerca della fauna africana, godendosi lo spettacolo delle luci del tramonto. Non appena raggiunta la Moremi Wildlife Reserve, creata nel 1968 dalla tribù Tawana e situata nel nord del Delta, sarete travolti dalla bellezza della natura incontaminata dove, su una superficie di circa 3.000 kmq, regna una vegetazione rigogliosa abitata da un’incredibile varietà di uccelli e animali selvaggi.

Dirigendosi verso l’estremo nordest del Botswana, si visita la palude secca e il canale di Savute all’interno del Parco Nazionale di Chobe, l’eldorado per eccellenza degli elefanti. Oltre 60.000 pachidermi di dimensioni imponenti vivono infatti in questa zona, ma si possono anche avvistare bufali, ippopotami e antilopi oltre a numerose specie di uccelli. E dopo aver realizzato escursioni in macchina o sul fiume Chobe in barca, non può certo mancare una visita alle cascate Victoria, una delle meraviglie naturali del pianeta al confine con lo Zambia e lo Zimbabwe, dove le acque del fiume Zambesi creano un salto spettacolare. Con un fronte di 1708 metri ed una profondità di caduta compresa tra 90 e 108 metri, le Victoria Falls sono infatti le cascate più grandi del mondo, dichiarate Parco Nazionale e Patrimonio dell’Umanità nel 1989.

Must del Botswana: il mokoro
Il mokoro è una sorta di canoa bassa ricavata scavando un tronco d’ebano o di kigelia, particolarmente adatta per le acque non molto profonde dell’Okawango. Su ogni imbarcazione possono trovare posto al massimo 2 passeggeri, un bagaglio non troppo pesante, oltre al “barcaiolo” che resta in piedi e che spinge la barca per mezzo di un lungo bastone, come nelle gondole a Venezia. Questo tipo di mezzo, ecologico e non rumoroso, permette di avvicinarsi molto agli animali senza spaventarli. Il mokoro è l’unico mezzo di navigazione del Delta valido per addentrarsi nei corsi d’acqua punteggiati da maestosi papiri e bellissime ninfee.

... Pagina 2/2 ...PARTENZE SPECIALI DI GRUPPO GARANTITE maggio e giugno 2011:
09 MAGGIO 2011; 3-13-20 GIUGNO 2011

CHECK-IN: Botswana da esplorare - Speciale camping safari (12 giorni/11 notti)
Itinerario: Milano, Johannesburg, Maun,Delta dell’Okavango (Riserva Moremi), Parco Nazionale di Chobe, Livingstone (o Victoria Falls), Milano.
Quota: a partire da Euro 2.940,00 a persona (quota base per 2 partecipanti in tenda/camera doppia).
La quota comprende: Voli di linea Lufthansa da Milano a Johannesburg e ritorno, in classe economica - Volo di linea British Airways/Comair da Johannesburg a Maun, in classe economica - Volo di linea South African Airways da Livingstone a Johannesburg, in classe economica - Trasferimenti via terra a bordo di mezzi fuoristrada 4x4 (da 8 partecipanti) - Pernottamenti in campi tendati (tende igloo con materassini) e in hotel a Livingstone - Trattamento di pensione completa per tutto il tour e di sola prima colazione a Livingstone (o Victoria Falls) - Escursioni e visite nei parchi e riserve indicate in programma e relativi ngressi (eccetto alle cascate Victoria) - Accompagnatore locale parlante inglese - Guida e zainetto da viaggio.
La quota non comprende: Tasse aeroportuali e fuel surcharge - Escursioni extra non previste in programma - Visto di ingresso in Zimbabwe o Zambia - Spese di dogana e relative procedure doganali - Ingresso a Victoria Falls (USD 15 circa per persona) - Pasti non indicati, bevande, mance - Extra di carattere personale e tutto quanto non specificato ne “la quota comprende”.

Informazioni, quote aggiornate e prenotazioni:
EARTH – Cultura e Natura - T. 0341 286793
W. www.earthviaggi.it – E. info@earthviaggi.it

 Pubblicato da il 11/04/2011 - 5.162 letture - ® Riproduzione vietata

close