Cerca Hotel al miglior prezzo

Io Viaggio: a 85 euro - mese, si viaggia sui mezzi pubblici della Regione Lombardia

Pagina 1/2

Da lunedì 28 febbraio anche la Provincia di Lecco aderirà alla nuova campagna di abbonamenti IO VIAGGIO, voluta da Regione Lombardia per promuovere il trasporto pubblico: è prevista l’introduzione di nuove tipologie di biglietti e abbonamenti agevolati. Dalla stessa data entreranno in vigore le nuove tariffe del trasporto pubblico su gomma con aumenti del 10% per i biglietti esistenti.

Queste di seguito sono alcune nuove tipologie di biglietti introdotti dalla campagna IO VIAGGIO:
IO VIAGGIO OVUNQUE IN LOMBARDIA è un abbonamento mensile integrato, al prezzo lancio di 85 euro, per viaggiare su tutti i servizi di trasporto pubblico locale in Lombardia;
IO VIAGGIO IN FAMIGLIA offre vantaggi per le famiglie quando viaggiano sui mezzi pubblici e quando si acquistano più abbonamenti mensili o annuali per i propri figli.

La modulistica di autocertificazione per il rilascio dei titoli di viaggio è disponibile sul sito internet www.leccotrasporti.it/interna.asp?id=41
... Pagina 2/2 ...
Per informazioni: Lecco Trasporti, 800-011840 (numero verde da telefono fisso) 0341363148 (da telefono fisso e mobile).

“A seguito delle minori risorse trasferite al trasporto pubblico locale da Regione Lombardia alle Province – spiega l’Assessore alla Mobilità Franco De Poi – si rende necessario introdurre un aumento tariffario e operare una razionalizzazione del servizio delle linee bus interprovinciali. L’aumento tariffario entrerà in vigore dal prossimo 28 febbraio e gli utenti del trasporto pubblico potranno acquistare una serie di nuovi biglietti e abbonamenti. La riorganizzazione del servizio, necessaria a seguito del taglio delle risorse regionali, è ancora in fase di discussione: ne verrà data comunque opportuna comunicazione sul sito internet di Lecco Trasporti, mentre gli orari saranno apposti alle paline in modo da informare adeguatamente e per tempo l’utenza”.


 Pubblicato da il 25/02/2011 - - ® Riproduzione vietata

close