Cerca Hotel al miglior prezzo

Moros y Cristianos (Alicante): una festa medievale nella primavera spagnola

Pagina 1/2

Aprile, dolce partire! Nessun invito merita più di questo che combacia con un’autentica e effervescente rievocazione medioevale: la festa de Moros y Cristianos. Teatro dell’evento è Alcoy, villaggio storico nei pressi di Alicante, le date da fissare in agenda indicano un pieno trionfo primaverile: il 22, 23 e 24 di aprile.

Il profondo respiro della terra spagnola, ammaliante e coinvolgente come le sue antiche tradizioni e le sue feste. In terra di Spagna il legame tra passato storico e presente è forte e vitale. Ogni villaggio ha la sua memoria da custodire e da ri-celebrare in un mosaico di emozioni a cavallo nel tempo.

Proprio sull’onda di questo pulsante sentimento nasce una delle maggiori feste della penisola Iberica: la rappresentazione de Moros y Cristianos che rinasce per travolgere la quotidianità, nei primi giorni primaverili, dal 22 al 24 di aprile. Il teatro “en plein air" per questo evento è Alcoy, una città storica nei pressi di Alicante.

Moros y Cristianos si celebra a partire dal secolo XVI ed è la rappresentazione della liberazione della città dal dominio arabo, con una battaglia avvenuta nel 1276. La leggenda vuole che, nel corso della battaglia, fu proprio la figura di San Jorge a apparire e, grazie al suo intervento, l’esercito cristiano vinse provocando la ritirata definitiva dei musulmani. Come riconoscimento gli abitanti di Alcoy lo elessero a patrono della città e promisero di celebrare una festa in suo onore.

Tre giorni di festeggiamenti, tre viaggi a ritroso nella storia: ecco ciò che accade durante la rievocazione. L’orologio si ferma e il passato riprende a vivere. Durante la prima giornata gli eserciti dei mori e dei cristiani, composti da circa 5.000 soldati, sfileranno per le strade di Alcoy con i loro maestosi costumi. Il secondo giorno sarà la volta di diversi atti rituali in onore di San Jorge; la terza giornata simboleggerà invece la battaglia vera e propria nel castello di Plaza de España. Un primo momento contemplerà l’occupazione della fortezza da parte dei musulmani mentre una seconda fase ne vedrà la riconquista da parte dei cristiani a cui seguirà una scenografica lotta finale con la vittoria di questi ultimi.

... Pagina 2/2 ... Il clou della festa e l’effetto scenico più suggestivo sarà l’apparizione di San Jorge a cavallo, sulla sommità del castello, e la sua teatrale proclamazione di pace.

Moros y Cristianos è una festa di interesse turistico nazionale, un salto temporale nel suggestivo medioevo: l’occasione unica per immergersi in un tripudio festivo, rivivere la storia, gustare antichi sapori culinari e approfittare dell’evento per scoprire la piacevole varietà della Regione Valenciana.

Voli diretti: Da Valencia: Milano/Linate (Iberia), Milano/Malpensa (ClickAir,), Milano/Orio (Ryanair), Firenze (Ryanair), Roma/Ciampino (Ryanair), Roma/Fiumicino (Clickair, Iberia), Bologna (Ryanair, Air Nostrum), Pisa (Ryanair)
Da Alicante: Milano/Orio al Serio (Ryanair), Milano/Malpensa (Iberia, Click Air), Roma/Fiumicino (Iberia, Air Europa), Bologna/Marconi (Iberia)

Fonte: Comunitat Valenciana
Ufficio stampa: Adam Integrated Communications - Lavinia Rossi
Visita Comunitatvalenciana.com
 

 Pubblicato da il 26/02/2009 - 5.006 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close