Cerca Hotel al miglior prezzo

Nuove strutture ricettive in Repubblica Dominicana, carnevale ed ecoturismo

Pagina 1/2

E’ proprio il presidente della Repubblica Dominicana, Leonel Fernàndez, a inaugurare la prima fase di sviluppo del complesso residenziale Sotogrande a Cap Cana e l’inizio della costruzione di una struttura di lusso, l’Eden Roc, sempre a Cap Cana. Il primo progetto, Sotogrande a Cap Cana, con un investimento di 71 milioni di dollari, darà vita a un complesso davvero straordinario che vedrà la realizzazione di 122 appartamenti di lusso, direttamente su una delle spiagge più apprezzate dell’Isola.

Un’altra struttura di altissimo livello sarà il boutique hotel Eden Roc Cap Cana che sarà costruito dalla catena Solata Hotels & Resorts. Questo gioiello fa parte di un progetto davvero ambizioso e che porterà ad assegnare ben 6 stelle alla struttura alberghiera e a competere con le migliori realtà dei Caraibi.

La costa nord, ancora in via di sviluppo
Sul filone degli incentivi portati dal Governo allo sviluppo turistico della costa nord dell’Isola, nasce il progetto dell’Amber Dune Resort and Spa che andrà a occupare un posto di rilievo sulle splendide spiagge di Cabarete. La zona, sotto i riflettori del Ministero del Turismo, ha delle grandi potenzialità e riceve numerosi finanziamenti per facilitarne lo sviluppo turistico. Il progetto di questa importante struttura, che verrà inaugurata nel 2012, è opera dell’importante architetto Sr. Lane Pettigrew e prevede la costruzione di 343 camere fronte mare.

Gli hotel dominicani, tra i migliori del mondo
La Repubblica Dominicana, conosciuta per le grandi attrattive date dai paesaggi incontaminati, ma anche per le strutture d’accoglienza in grado di competere con le migliori di tutto il mondo, per i servizi offerti e il lusso.
Secondo la lista stilata da Travellers Choice, l’Ibero Grand Bàvaro Hotel e lo Zoetry Aqua Punta Cana sono le strutture migliori dell’isola dominicana del 2011, selezionate tra centinaia di altri nomi di altissimo livello. Travellers Choice, il portale che raduna i maggiori esperti viaggiatori che esprimono la loro recensione sul web, ha inserito l’Ibero Grand Bàvaro Hotel alla nona posizione (su dieci) nella lista dei migliori complessi turistici che offrono la formula all inclusive. L’hotel offre 273 suite ed è situato sulla meravigliosa spiaggia di Punta Cana.
Lo Zoetry Aqua Punta Cana, un vero e proprio gioiello, si aggiudica il secondo posto (su dieci) tra le migliori strutture finalizzate al benessere e al relax. Il boutique hotel è composto da 51 camere e propone una spa di lusso con piscina, sauna e bagno turco.

... Pagina 2/2 ...Potenziare il Centro El Catey, forza dell’ecoturismo
L’interesse del Ministero del Turismo della Repubblica Dominicana è sempre desto su ciò che riguarda l’ecoturismo, la nuova frontiera di viaggio che porta a visitare l’Isola, scoprendo scenari finora lasciati sullo sfondo. L’obiettivo principale del Centro Ecoturistco El Catey è quello di preservare l’ambiente. E per fare in modo che questo centro rimanga una realtà permanente, le istituzioni del Paese hanno riunito i loro sforzi, senza riserve. Il Centro El Catey è situato nella provincia di Santiago Rodrìguez, nei pressi del Parco Nazionale Armando Bermùdez ed è gestito dalla Cooperativa Agro-ecologica della Conca Alta del fiume Mao, costituita da oltre 200 abitanti della zona, per la maggior parte impiegati nella coltivazione del caffè.
Questi luoghi, che rappresentano seriamente una simbiosi con la natura, vanno preservati ed essendo ricchi di corsi d’acqua, costituiscono una fonte primaria per l’alimentazione dell’importante diga di Monciòn. Il sito turistico dove risiete il Centro El Catey, dispone di capanne su palafitte e la gastronomia del posto offre pietanze elaborate con prodotti tipici coltivati e prodotti dagli stessi abitanti del luogo, vere prelibatezze in un contento dove la natura è la vera regina.

Il Carnevale di Punta Cana, nuove attrattive
Sarà il Boulevard Primero de Novembre, situato a Puntacana Village, ad ospitare la quarta edizione del Carnevale di Punta Cana in programma per il 12 marzo. Quest’anno la vivace manifestazione che tinge la Repubblica Dominicana di un’atmosfera unica e frizzante, porterà in scena diverse nuove comparse sia nazionali e straniere. Alla sfilata parteciperanno oltre mille maschere e venti dei migliori travestimenti provenienti dai carnevali delle altre città dell’Isola. L’evento, che attira ogni anno migliaia di turisti da tutto il mondo, è una vera e propria manifestazione delle vivaci tradizioni folkloristiche dominicane.

Al via la Sesta Regata Casa de Campo
Nel ricco calendario di eventi sportivi che vedranno protagonista la Repubblica Dominicana, le regate rappresentano sicuramente uno scenario notevole. Saranno ben 45 le barche a vela che parteciperanno alla sesta edizione della Regata Casa de Campo, provenienti da Spagna, Porto Rico, Antigua, Bermuda, Isole Vergini, Francia, Stati Uniti, Saint Martin e, naturalmente, Repubblica Dominicana. La sesta edizione di questa regata si disputerà nel circuito de Regatas Catalina-Santo Domingo e sarà sponsorizzata dalla Federazione Dominicana di Vela e dall’Organizzazione di Casa de Campo Yacht Club e WT Events.

Fonte: Ente del Turismo della Repubblica Dominicana
Ufficio stampa: Press Studio
Visita Godominicanrepublic.com
 

 Pubblicato da il 16/02/2011 - 3.497 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close