Cerca Hotel al miglior prezzo

Dove alloggiare nella Repubblica Dominicana con stile

Volete una vacanza completa in cui nulla, ma proprio nulla, possa mancare all'appello? Si? Allora prenotate al più presto un volo diretto in Repubblica Dominicana. Il mix di mare, territori montani, cascate, vegetazione, corsi d'acqua, esclusivi resort e spiagge dove unirsi ai residenti per affrontare insieme un giro di salsa è a dir poco esaustivo.

E per goderlo appieno, senza rinunciare a quel pizzico di lusso che ogni tanto non guasta, basta scegliere gli hotel più apprezzati ed esclusivi. Come il Billini Hotel situato nel cuore coloniale della capitale Santo Domingo dichiarato Patrimonio dell'Umanità Unesco, oppure il Casas Del XVI (foto in alto) che ricorda agli ospiti il secolo della sua fondazione o l'Hostal Nicolas de Ovando, originario dello stesso periodo con affaccio diretto su via "Las Damas", la prima del Nuovo Mondo.

Negli ultimi due casi, la struttura si compone di tre edifici in cui le camere conservano lo stile originario miscelato ai comfort moderni, dalla piscina al centro fitness. L'Hostal comprende anche la casa del fondatore di Santo Domingo, il governatore Nicolas de Ovando. Il Billini Hotel, così chiamato in onore della famiglia che lo ha costruito, offre uno spaccato di vegetazione locale espressa dalla vivacità del giardino e dei cortili sui quali si aprono i balconi delle venti camere della struttura. Spostiamoci a Nord.

La costa è piena di strutture esclusive come l' Amanera Resort & Villas a Playa Grande (foto) dal quale si può godere dello spettacolo assolutamente esclusivo regalato dalla sommità della scogliera restando comodamente seduti in casa propria. Il Resort è infatti composto da 25 ville fronte mare che ricordano le case del nord Europa. Gli spazi comuni appartengono a piscina, centro benessere, ristoranti al coperto e al chiuso, wine bar, lounge bar, addirittura una biblioteca e, udite udite appassionati di golf, uno spettacolare capo a 18 buche firmato Robert Trent Jones con vista su scogliere e montagne. Ovviamente alloggiare in questa struttura significa anche concedersi il lusso di praticare ogni tipo di attività, dal trekking al kayak.

Casa Colonial (www.casacolonialhotel.com foto sopra), sempre al Nord, appartiene alla catena VH Hotel & Resort. Casa Colonial è il primo Small Luxury Hotel dell'isola e si trova a Puerto Plata, sulla spiaggia di Playa Dorada. Il suo nome è legato alla filosofia che permea ogni angolo strutturato per ricordare lo stile coloniale e offrire un nuovo concetto di benessere nella Spa distinta in ben 13 aree in cui poter godere di relax e trattamenti.

A completare il tutto, come la classica ciliegina sulla torta, è l'infinity pool che offre una vista spettacolare sull'oceano dal tetto dell'hotel. Spostandoci ad est, verso Playa Cosón troviamo il Sublime Samaná Hotel & Resídences, (sublimesamana.com foto sopra), che propone un soggiorno luxury nelle 20 suite di cui è compostoarricchite da piscina, area spa con trattamenti a base naturale, palestra, ristoranti dalla cucina molto legata alle tradizioni locali, servizio in camera e molto altro ancora.

Se i vostri sogni includono strutture dotate di aeroporto privato e porto turistico, quindi estremamente complete, la scelta allora è una sola per tradurli in realtà: Casa de Campo (foto sopra). Siamo in una delle località più note dell'isola, La Romana. Casa de Campo (www.casadecampo.com.do), è considerata una delle migliori strutture al mondo. Impreziosita dalla ricostruzione di un villaggio spagnolo del XVI - l'Altos di Chavoni - comprende ville, spiagge, campi da golf, un centro fitness, una spa dedicata all'utilizzo di prodotti olistici, centro meeting, negozi, boutique e ovviamente, un centro ippico.

A soli 15 minuti dall'aeroporto internazionale, si trova il Tortuga Bay inserito nel complesso Punta Cana Resort & Club. Anche in questo caso, il lusso è soltanto un sinonimo delle tante emozioni prodotte da un soggiorno in una delle 13 ville fronte spiaggia o nelle 30 suite disegnate e arredate dallo stilista Oscar de la Renta. Non manca la piscina, il ristorante, la spiaggia ed il campo da golf.

Fra le tante strutture organizzate per recuperare il fascino dello stile coloniale, l'Eden Roc (foto sopra) rappresenta una eccezione. La sua anima è profondamente high-tech. A disposizione dei clienti, ospitati nelle 34 suite colorate e raggruppate attorno ad una piccola laguna artificiale, ci sono sistemi audio e TV con canali in spagnolo e inglese, i-pad, sistemi automatizzati per il controllo delle luci e altro ancora. La privacy è garantita all'interno delle suite che dispongono di piscina e centro benessere.

Per chi gradisse una riservatezza maggiore, il Casa Bonita Tropical Lodge (www.casabonitadr.com) è sicuramente la risposta adeguata. Situato in una delle località forse meno note ai turisti, a sud-ovest verso Barahona, il Casa Bonita è circondato da una bellissima vegetazione tropicale, la stessa che contorna l'infinity pool. Una vera "oasi nel deserto", incastonata fra mare e montagna, in cui trovare servizi personalizzati e una gastronomia di alto livello accompagnati da una colonna sonora composta dal cinguettio degli uccelli e dal dolce scorrere delle acque.
  •  

 Pubblicato da il 16/11/2016 - - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close