Cerca Hotel al miglior prezzo

PeruModa e Per˙ Gift Show 2011: a Lima protagonisti i tessuti e l'artigianato

Pagina 1/2

Dal 28 al 30 aprile del 2011, riflettori puntati sull’industria peruviana in occasione della XIV Edizione della Fiera PERUMODA e PERÚ GIFT SHOW, due importanti appuntamenti che mettono in mostra la più alta qualità di prodotti made in Perù, creazioni originali che sintetizzano l’antichissima cultura del Paese. Il Perù vanta una lunga e pregiatissima tradizione tessile e artigianale, dall’alpaca al cotone, dalla ceramica al legno, dall’argento alla filigrana, senza contare che la qualità delle materie prime e l’abilità degli artigiani locali, davvero notevoli.

Varietà, colore, creatività e soprattutto secoli di storia, sono i segni particolari che distinguono l’industria tessile peruviana che raggiunse l’apice durante l’Impero Inca. quando venivano realizzati tele e indumenti in lana di lama, alpaca, vigogna e settore all’avanguardia: le tecniche si sono affinate e lo stile si è adeguato al gusto moderno, ma la qualità delle materie prime resta sempre molto alta, fibre naturali eccellenti, come il cotone Pima, uno dei migliori cotoni del mondo per brillantezza, sofficità e filatura uniforme, e la fibra di alpaca, da cui si ottiene una tra le lane più pregiate, leggera e di grande efficacia termica.

PERUMODA è la principale vetrina dell’industria della moda peruviana dall’eco internazionale che si svolge ogni anno a Lima e che per 3 giorni accoglie nomi dell’abbigliamento, del tessuto, delle calzature, di accessori e gioielli, oltre ad un’area espositiva di macchinari e strumenti del mestiere. Considerata una delle più importanti di tutta l’America Latina, dal 28 al 30 aprile 2011 accoglie circa 400 industrie della moda locale che espongono le proprie collezioni a compratori internazionali. Numerosi i seminari e le tavole rotonde organizzate mentre alcuni dei più importanti stilisti locali realizzano sfilate Pret à Porter e un’area della fiera viene dedicata ai giovani talenti della realtà peruviana.
Per maggiori informazioni: www.perumoda.com

Diversità, colore, creatività e molteplice funzionalità: l’artigianato peruviano, uno dei più creativi del mondo, è un’attività fondamentale non solo perché identifica la cultura e la tradizione di un popolo che comunica per mezzo dell’arte, ma anche perché rappresenta il sostentamento per migliaia di famiglie.
Piccoli e grandi pezzi che richiamano l’ammirazione di tutti, racchiudendo in sé una tradizione millenaria.
La bellezza dei lavori artigianali nel Perù si manifesta, per esempio, nell’armonia dei disegni geometrici, nei tessuti, nella minuziosa rappresentazione della vita di campagna, nei “mates burilados” (contenitori per le spezie realizzati con zucche lavorate), nella mescolanza culturale e nei colori dei “retablos”. Senza dimenticare il finissimo intaglio delle pietre di Huamanga, la bellezza degli oggetti d’oro e d’argento e alle ceramiche in terracotta con motivi decorativi.
In concomitanza con la fiera PeruModa, si svolge la manifestazione PERÚ GIFT SHOW dove vengono esposti numerosi oggetti e accessori per la casa fatti a mano, dai disegni moderni e contemporanei, ma ispirati alle tradizioni artigianali delle diverse culture che vivono nel Paese. Dalla ceramica tradizionale a quella contemporanea, dai tessuti agli accessori di legno e cuoio, fino alla tradizionale tecnica del vetro dipinto al rovescio e alla lavorazione di differenti fibre vegetali per la creazione di cestini. Per l’edizione del 2011, che si svolge a Lima dal 28 al 30 aprile, è prevista la partecipazione di oltre 100 aziende espositrici.
... Pagina 2/2 ...
Per maggiori informazioni: www.perugiftshow.com.pe

FUNDACION MUSEO AMANO: una raccolta eccezione di oggetti pre-colombiani
Il Museo Amano, inaugurato nel 1964, espone pezzi di ceramica, tessuti e oggetti vari risalenti a tutte le civiltà peruviane pre-colombiane, con particolare risalto alla collezione di tessuti e ceramica della cultura chancay.
Nel 1973 venne inaugurata la Fundación Museo Amano che ha l’intento non solo di conservare ed esporre oggetti archeologici peruviani, ma anche cercare l’appoggio di studiosi e ricercatori sia peruviani che stranieri per portare avanti il progetto Las Shicras, nel sito archeologico di Las Shicras apppunto, situato a Aucallama (Huaral), condotto dall’archeologo Walter Tosso. Il museo offre un sistema di visite guidate ed è completamente gratuito.
Per maggiori informazioni: www.fundacionmuseoamano.org.pe

Fonte: Repubb. del Per¨ Commissione per la Promozione del Per¨
Ufficio Stampa PromPer¨ - Openmind Consulting
Visita Peru.info
 

 Pubblicato da il 15/02/2011 - 6.786 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close