Cerca Hotel al miglior prezzo

Makhtesh Ramon (Negev), l'enorme cratere nel selvaggio West israeliano

Pagina 1/2

Il deserto del Negev, è sicuramente una delle meno conosciute tra le destinazioni turistiche in Israele. Tuttavia, i turisti possono esplorare dei luoghi unici senza essere disturbati da una folla di altri visitatori. Il paesaggio inoltre ricorda anche molti tratti del selvaggio West, con rocce colorate e paesaggi che sembrano scolpiti con la supervisione di scenografi cinematografici.

Israele offre numerose ed interessanti destinazioni turistiche. Per coloro che sono desiderosi di scendere dai sentieri battuti una bella sorpresa è rappresentata dal deserto del Negev. Il deserto nasconde un enorme cratere chiamato Makhtesh Ramon, che offre una esperienza unica, dal momento che il paesaggio è semplicemente indescrivibile, e non sono molti i turisti che si fermano qui.

Ci sono solo cinque crateri come Makhtesh Ramon sul nostro pianeta. Tre di loro sono proprio nel deserto del Negev israeliano e due rimanenti sono nella penisola del Sinai. La maggior parte dei turisti che arrivano nella regione non conoscono il posto, e probabilmente on sanno neanche cosa sia un makhtesh. Non sono strutture vulcaniche o di impatto meteorico, ma particolari erosioni che creano dei circhi di rocce. In genere sono formati da ripide pareti di rocce compatte che resistono meglio all'erosione delle zone più friabili all'interno, che vengono scavate da uno uadi che crea una depressione.

Il punto migliore da cui un turista potrebbe iniziare l'esplorazione del deserto del Negev è la città di Micpe Ramon. Si tratta di un villaggio a decine di chilometri da qualsiasi altre abitazioni dell'uomo e consiste di due strade, una banca, un benzinaio, due bar e due negozi. La città ricorda ai visitatori certe situazioni del selvaggio West. Tuttavia, invece di cowboy e indiani si possono incontrare i beduini che vivono alla periferia della città.
... Pagina 2/2 ...
E 'difficile descrivere il paesaggio di Makhtesh Ramon. Se qualcuno volesse girare un film su Marte, questo sarebbe un luogo perfetto. Probabile che invece che l'atterraggio virtuale a Mosca di questi giorni (simulando l'arrivo su Marte) avrebbe avuto miglio scenario un atterraggio qui al Makhtesh Ramon. I visitatori che arrivano in città di solito prendono un paio di foto o si fermano al centro di informazioni turistiche. Poi, continuano nel loro cammino verso la costa. Coloro che sono più avventurosi, possono decidere di dedicarsi al trekking, su percorsi che possono durare ore o addirittura giorni. Il sentiero li conduce attraverso zone militari, ma comunque i turisti possono anche noleggiare una jeep e una guida e di viaggio e compiere il giro con qualche comodità in più.

E 'anche possibile viaggiare attraverso il cratere attraverso la strada 40 che scende di 300 metri verso il fondo del cratere, e poi sale di nuovo dopo pochi chilometri. La strada porta poi i turisti alle rovine di Avdatu, un antico forte che un tempo era usato dai Romani e successivamente dai Bizantini.

Fonte: Tourism Review - Copyright Orbinet.cz
Visita Tourism-review.com
 

 Pubblicato da il 15/02/2011 - 5.553 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close