Cerca Hotel al miglior prezzo

La settimana bianca diventa rosa al Consorzio turistico Rosengarten Latemar

Rosa come le montagne al tramonto. Il Consorzio turistico Rosengarten Latemar dedica la fine della stagione invernale alle donne, con una settimana di vantaggi speciali. Qui, dove le Dolomiti al tramonto si colorano di rosa, le donne diventano protagoniste di una settimana indimenticabile, fatta di sport, relax, benessere e buona cucina. Dal 19 al 26 marzo 2011 a partire da 245 euro.

Settimana Ladies First - Salutare l’arrivo della primavera tra le montagne del Rosengarten Latemar. Il Consorzio turistico Rosengarten Latemar dedica una settimana di vacanze, ricca di proposte invitanti e vantaggiose a tutte le donne, con il pacchetto Ladies First.
Un programma fitto di appuntamenti per una settimana fatta di neve, divertimento, relax e cultura. La vacanza inizia sabato 19 marzo con il “concerto Josefi” del coro maschile di Nova Levante, alla Casa della cultura. Un saluto per iniziare nel migliore dei modi una indimenticabile settimana di vacanza sulla neve. Dopo aver passato le giornate tra sci, snowboard, slittino, passeggiate sulle ciaspole, lunedì sera cena in rifugio con la cucina tradizionale tirolese. Martedì sera il divertimento prosegue sulla neve con il Carezza Snow Night sulla pista Christomannos e Après-Ski di tendenza al C-Punkt. Mercoledì sera sfilata di moda alla Casa della cultura, mentre il giovedì sarà dedicato al relax con una giornata “beauty in rifugio” alla malga Fallmur e il venerdì impedibile gara di sci notturno sulla pista Christomannos.
Il pacchetto comprende 7 giorni di pernottamento nella categoria prenotata, sconto del 30% per lo skipass Carezza, un bicchiere di prosecco alla “Laurins Lounge”, un “carezza Ski” protezione solare, riduzioni in negozi e ristoranti. Dal 19 al 26 marzo 2011 a partire da 245 euro a persona.

La leggenda delle montagne rosa di Re Laurino - La Laurins Lounge, la più alta delle Dolomiti, darà il benvenuto alle donne nella settimana a loro dedicata con un bicchiere di bollicine da assaporare guardando uno dei meravigliosi tramonti che solo queste montagne sanno regalare. Da questa Lounge, a 2.300 metri di altezza, si può ammirare lo spettacolo delle Dolomiti che si colorano di rosa e conoscere la suggestiva leggenda che le avvolge. Un tempo tra questi monti si trovava il giardino di rose di Re Laurino ed è per questo motivo che in tedesco il Catinaccio si chiama Rosengarten. Un giorno il re dell’Adige decise di dare una festa per far conoscere la figlia Similide e invitò tutti i nobili del regno, ma non re Laurino, che vi partecipò mascherato. Laurino appena vide Similide se ne innamorò e la rapì portandola nel suo regno, inseguito dai cavalieri. Arrivato nel suo giardino si mise una cintura che lo rendeva invincibile e un manto che lo rendeva invisibile, ma i soldati riuscirono a trovarlo grazie al movimento delle rose piegate al suo passaggio. Laurino lanciò un maleficio alle rose traditrici, rendendole invisibili di giorno e di notte. Dimenticò l’alba e il tramonto, lasciando così a tutti la possibilità di ammirare il suo giardino di rose ogni giorno, seppure per alcuni istanti.

Info: Consorzio Turistico Rosengarten-Latemar, tel. 0471.610310, www.rosengarten-latemar.it

  •  

 Pubblicato da il 03/02/2011 - 2.904 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close