Cerca Hotel al miglior prezzo

Alta Pusteria: sulle Dolomiti sciare diventa anche un piacere per la gola!

’Alta Pusteria unisce il fascino delle piste da sci ai piatti gourmand della tradizione, da assaporare nei tanti rifugi in prossimità degli impianti di risalita, come il Rifugio Gigante Baranci a San Candido, riaperto a Natale 2010 completamente riedificato in stile tirolese, con stuben rustiche, realizzate tipicamente in legno, per un’accogliente atmosfera Après-Ski. Cucina semplice, sana, a chilometro zero! La scelta spazia tra diversi piatti, tutti a base di prodotti del territorio, ingredienti scelti e materie prime di qualità: pietanze genuine e una buona carta dei vini, per una piacevole scoperta di un territorio non ancora sottoposto al turismo di massa!

Per una sosta piacevole a base di specialità locali si consigliano anche il Rifugio Gallo Cedrone, a 2.150 m, che vanta una splendida vista sulla meridiana di Sesto; il Rifugio Pollaio (1.443 m) vicino alla stazione a valle della cabinovia a 8 posti Signaue/Croda Rossa; la Baita del Cacciatore, a 1.830 m sulla pista Monte Elmo/Versciaco (San Candido), che offre selvaggina e dolci tipici ‘Strauben‘; il Rifugio Sonnleiten vicino alle piste da sci nella Valle di Braies, o ancora il Rifugio Genziana (1.300 m) a Dobbiaco, dove l’odore del legno si unisce al profumo delle frittelle ai mirtilli, al gusto intenso della carne di cervo e di grappe distillate in casa.

DEDICATO AI BUONGUSTAI – PACCHETTO “CANEDERLI, MONTAGNE E CRISTALLI DI NEVE” DAL 12 AL 26 MARZO 2011
Il momento clou è dal 12 al 26 marzo, quando il Consorzio Turistico Alta Pusteria propone il pacchetto “Canederli, montagne e cristalli di neve”: 7 pernottamenti, corso di cucina tirolese, preparazione del pane nel forno a legna, visita a un maso contadino e passeggiata notturna nei boschi innevati intorno a Dobbiaco e Sesto. Il tutto a partire da 321 euro a persona in mezza pensione in hotel 3 stelle.
Per vedere le strutture aderenti a questa offerta e prenotare visita la sezione offerte/inverno sul sito del Consorzio Turistico Alta Pusteria www.altapusteria.info oppure clicca qui www.hochpustertal.info/it/suedtirol/winter/angebote/knoedel_berge_und_schneekristalle_maerz.html

Che si scelga di immergersi sci ai piedi nel mondo innevato dell’Alta Pusteria, o di godersi un soggiorno di relax fra le sue candide valli, per tutti c’è la Mobilcard Alto Adige, una tessera che consente di usufruire di tutti i mezzi pubblici del Trasporto Integrato Alto Adige per 7 giorni. La Mobilcard si può acquistare presso le Associazioni Turistiche o nelle strutture ricettive al prezzo di 18 euro (bambini fino a 6 anni non pagano; tessera "Junior" a prezzo ridotto dai 6 ai 16 anni).
Inoltre, fino al 26 marzo, chi proviene da Venezia e Bologna, ha la possibilità di raggiungere l’Alta Pusteria usufruendo del servizio navetta “Cortina Express”. Per ulteriori informazioni clicca qui
www.hochpustertal.info/it/hochpustertal/news_events/news/low_cost_bustransfers.html
  •  

 Pubblicato da il 21/01/2011 - 3.197 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close