Cerca Hotel al miglior prezzo

Corno alle Scale gemellata a Cesenatico: festa sulla neve al gusto di pesce

Martedì 28 dicembre tutti a mangiare una grigliata di pesce azzurro sulle piste di Corno alle Scale – Continuano così, con una “fumante” festa sulla neve, le iniziative per celebrare il gemellaggio fra Corno alle Scale e Cesenatico – La mattina del 28 i pescatori di Cesenatico arriveranno, con tanto di moscone rosso di salvataggio al seguito, sulle piste del Corno e cuoceranno pubblicamente sarde, sardoncini, piadine e vin brulé per il pubblico di sciatori – In montagna sarà un Natale pieno di neve con tante iniziative: l’ultima è il servizio di sms gratuiti per ricevere il bollettino della neve in tempo reale sul proprio cellulare - E continuano le offerte low cost con week end (due notti) a partire da 99 euro, skipass incluso - Info www.appenninoeverde.it

Non capita tutti i giorni di mangiare pesce azzurro alla griglia su una pista da sci e addirittura mettersi in posa con scarponi e sci ai piedi davanti a un moscone rosso di salvataggio. Ma questo è quello che succederà martedì 28 dicembre sulle piste di Corno alle Scale, la località sciistica a un’ora e mezza di auto da Bologna. Una festa a base di pesce, piadine e vin brulé sulla neve è la prossima iniziativa in programma per suggellare il gemellaggio fra Cesenatico e Corno alle Scale.
Lo scorso 5 dicembre erano stati i montanari di Corno alle Scale a scendere al mare e organizzare una cottura di tigelle e vin brulé in piazza Ciceruacchio a Cesenatico. Martedì 28 saranno i pescatori a ricambiare la visita. Porteranno tutto l’occorrente per cuocere all’aria aperta monfettini (è una pasta artigianale di piccolissime dimensioni) in brodo di pesce, oltre un quintale di sarde e sardoncini dell’Adriatico alla griglia, un migliaio di piadine e vin brulé. Un vero moscone di legno, di quelli rossi da salvataggio tipici della riviera romagnola completerà la scena. Il gruppo Avis e la Cooperativa Pescatori di Cesenatico arriveranno al punto di partenza degli impianti fin dalle prime ore della mattina. Il tutto sarà offerto al pubblico da mezzogiorno in avanti. La filosofia dell’evento è semplice: sarà una grande festa per unire il mare alla montagna.
Intanto al Corno alle Scale tutto è pronto per le feste di Natale. “Ci sono ancora posti liberi negli alberghi – dice Andrea Babbi, Amministratore Delegato di Apt Sevizi Emilia Romagna - C’è tanta neve, piste perfettamente battute, paesaggi invernali bellissimi, tante iniziative nei vari borghi”.
Fra le novità del Corno, l’ultima è il servizio di sms gratuiti per ricevere il bollettino della neve in tempo reale sul proprio cellulare: le indicazioni si trovano sul sito www.cornoallescale.net. E continuano le offerte low cost. Il pacchetto Week-end Freeski & Fun include tre giorni e due notti con prima colazione, due skipass festivi e un optional inedito: un’ora con l’accompagnamento – il sabato dalle 9 alle 10 - di un maestro di sci che si trasforma così in una guida turistica e che aiuta a scoprire gli scorci più belli che un turista da solo magari non vedrebbe mai. Costo: da 99 euro. Con la mezza pensione: da 129 euro. Tutte le offerte neve sono sul sito www.appenninoeverde.it
Fonte: Ufficio Stampa Apt Servizi
Visita Aptservizi.com
 
  •  

 Pubblicato da il 23/12/2010 - - ® Riproduzione vietata

close