Cerca Hotel al miglior prezzo

Short-break in Algarve: tour tra la natura e le cittą del sud del Portogallo

Pagina 1/2

Algarve: il solo nome suscita emozioni e sensazioni differenti. Terra di contrasti e colori, di paesaggi diversi eppure perfettamente amalgamati, ovunque si volga lo sguardo, la policromia dominante dell’oro, del verde e del blu danno immediatamente la certezza di trovarsi in paesaggio da cartolina. Passeggiando attraverso le strette e labirintiche stradine, i vicoli e le viuzze che caratterizzano moltissimi paesini nell’interno della regione, si avrà la possibilità di conoscere questa parte dell’Algarve meno nota rispetto alla costa. Nell’interno, infatti, il paesaggio è ammantato di aromi e profumi propri delle particolari piante che vi crescono, dal timo ai carrubi; le colline e le pianure sono ricche di località d’interesse ecologico, grazie alla biodiversità e agli ecosistemi che coesistono, rendendo la regione, un luogo popolato da tradizioni differenti e immutate da secoli.

Il patrimonio dell’Algarve è un qualcosa d’indescrivibile per bellezza e ricchezza, assolutamente imperdibile. L’architettura delle abitazioni dal bianco assoluto, contornate da cornicioni multicolori e bellissimi camini, le chiese con i campanili svettanti protesi verso il cielo, i musei, tutto concorre a ricordare memorie di un passato prestigioso e rende l’Algarve una destinazione unica al mondo. Grazie alla bellezza e alla dolcezza del paesaggio, sono moltissime le attività outdoor che vi si possono praticare: dal golf al jogging, dalle passeggiate a contatto con la natura all’equitazione. Ma sicuramente lo sport non acquatico più praticato in questa regione è senza dubbio il golf: con oltre 70 campi, distribuiti in tutto il paese, una natura invidiabile e un clima mite che permette di giocare tutto l’anno.

I green della terra lusitana, molti dei quali progettati da celebri architetti come Henry Cotton, Rocky Roquemore o Arnold Palmer, permettono sfide appassionanti e sono situati in zone di grande bellezza paesaggistica. La vicinanza al mare e l’attenzione alla tutela ambientale attirano i golfisti più esigenti, che possono mettersi alla prova su tracciati diversi e di varia difficoltà. Non a caso, il Portogallo ospita alcune grandi prove dei circuiti internazionali, che danno vita ogni anno a grandi competizioni, come le Portugal Masters. Con quasi 30 campi di altissimo livello, l’Algarve è meta di golfisti di tutto il mondo.

Per una visita culturale, imperdibile sarà un tour alla scoperta della città moresca di Loulé, famosa per il suo artigianato di manufatti in creta dipinti a mano, in latta e in rame, del mercato di origine araba, della Chiesa di San Clemente (risalente al XIII secolo) e della Chiesa della Misericordia. Chiese, ma anche castelli, come il maniero arabo di Salir e le rovine dell’antico castello di Paderne, mulini a vento, villaggi di pescatori, botteghe artigiane.

Ma l’Algarve è anche ottima cucina e non plus ultra del benessere. Tra i piatti tipici della regione, si ricordano le prelibatezze a base di pesce e di frutti di mare, come per esempio il caldeirada de peixe (stufato di pesce), la cataplana de amêijoas (vongole stufate in tegami di rame), i ceci e i cavoli stufati e molto altro ancora. L’offerta turistica dell’Algarve va però oltre e, per gli appassionati del relax totale e delle coccole, si può scegliere tra le innumerevoli strutture a cinque stelle che propongono l’eccellenza dei trattamenti benessere: veri e proprio templi della salute e del bien-être, le spa degli hotel sono il luogo ideale dove lasciarsi coccolare, corpo e anima, grazie ai trattamenti rilassanti, modellanti, sportivi, tonificanti, aroma terapici, ecc. Tutto questo, ma molto di più, rende l’Algarve, la scelta ideale per le prossime vacanze.
... Pagina 2/2 ...
Per uno short-break in Algarve, all’insegna dello stile e dell’eccellenza, si potrà pernottare nella splendida Pousada do Infante di Sagres, al prezzo conveniente di appena 75 € a notte, a camera (per soggiorni dal 20 al 23 gennaio 2011). Tariffe aeree da 218 €, andata e ritorno, da Milano e Roma.

Per maggiori informazioni, visitare i siti:
www.visitportugal.com
www.flytap.com
www.pousadas.pt
Fonte: Ufficio turistico del Portogallo
Visita Visitportugal.com
 

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close