Cerca Hotel al miglior prezzo

Carinzia a tutto sci: apertura impinati nei 3 comprensori di Villach

Pagina 1/2

Imperdibile una sciata sul circuito della “Stella Ronda”, un intreccio di piste e impianti di risalita con 13 discese che si snoda sempre verso il sole. Dal versante est il pomeriggio ci si sposta sul versante ovest: piste di diversa difficoltà per soddisfare i desideri di ogni sciatore, che sia più o meno esperto. E per stare tutti insieme ecco la seggiovia otto posti Neugarten Carving Jet. A completare l’offerta tecnologica dei 60 chilometri della Gerlitzen: servizio mobile d’informazione in tempo reale sul carico di passeggeri presenti sui singoli impianti, monitor che indicano la situazione dei parcheggi ai piedi degli impianti, sistemi di rilevazione dei percorsi fatti e della velocità di discesa. Imperdibile il concorso “Stella Ronda Snowchallenge” che vede in palio anche quest’anno un’automobile!

Dreiländereck: per indimenticabili gare sugli sci.
Comprensorio più meridionale di Villach, con i suoi 17 km di piste, va ad accontentare tutte le tipologie di sciatore, senza dimenticare chi gli sci non li ha mai indossati proponendo una pista per slitte: un divertimento per grandi e piccoli! E dopo le discese, un attimo di ricreazione in uno dei tre rifugi. La zona sciistica del Dreiländereck è rinomata come sede di gare di sci. A questo scopo presso la stazione di partenza dell’impianto di risalita è stato realizzato un centro manifestazioni con uffici in cui è possibile elaborare a livello professionale i risultati di una gara. Naturalmente è a disposizione anche un’apposita sala per le premiazioni. Il nome “Dreiländereck” (letteralmente: angolo delle tre nazioni) rispecchia fedelmente la realtà: chi raggiunge la croce sulla vetta si trova a calpestare contemporaneamente il territorio di Austria, Italia e Slovenia. Apertura impianti prevista per l’8/12/2010.

Verditz: una sfida per principianti ed esperti lunga 15 chilometri.
La principale attrazione del Verditz è la pista di 8,5 chilometri che scende a fondovalle, e che rappresenta una vera sfida anche per gli sciatori esperti. Ma niente paura: qui anche i principianti possono cimentarsi con lo sci e con lo snowboard affiancati dai maestri della scuola di sci. Negli ultimi anni il Verditz è diventato molto popolare anche presso gli sci alpinisti: molti di loro raggiungono in auto la stazione intermedia da dove poi partono per raggiungere il lago Schwarzsee a circa 1.800 m di altitudine. E chi invece non ama sciare ma non vuole rinunciare agli sport invernali, può calzare le racchette da neve o scendere a valle a tutta velocità con la slitta! Apertura impianti prevista per il 18/12/2010.

Monte Dobratsch: per sci alpinisti, escursionisti e fondisti.
Per gli appassionati di sci alpinismo, escursionismo e fondo, non potrà certo mancare una tappa sul monte Dobratsch, parco naturale e uno dei paradisi del turismo ecosostenibile in Carinzia. Ciò che un tempo era considerata una negatività (la chiusura degli impianti si accompagna spesso con qualche malumore) si è trasformata in una straordinaria opportunità turistica: oggi si può fare scialpinismo a due passi da Villach in estrema sicurezza, sulle piste da sci rimaste sulla montagna. Il Dobratsch è frequentato anche da numerosi fondisti, con le piste per lo sci di fondo che rappresentano una rete di tracciati lunga 15 chilometri. A quota 1.732 m il parcheggio Rosstratte, facilmente raggiungibile anche con i mezzi pubblici, è diventato il punto di partenza per escursioni con gli sci e di diversi percorsi per le gite con le racchette da neve, con cui si può arrivare proprio sulla cima a quota 2.167 m.

Pacchetti vacanza
Vacanze invernali su misura per me
... Pagina 2/2 ...Ideale per chi vuole coniugare una bella sciata con dell’ottimo cibo e piacevoli serate di relax, comprende questi servizi: 7 notti in un hotel a quattro stelle sul lago di Faak, per 2 adulti e 2 bambini fino a 14 anni (i 2 bambini fino a 14 anni sono gratuiti), mezza pensione speciale (i bambini fino a 14 anni possono usufruire del vitto “tutto incluso”) e skipass per 6 giorni sull’Alpe Gerlitzen. Inoltre, verrà consegnata la tessera sci e sarà possibile partecipare al corso di sci, per il quale verrà fornita l’attrezzatura necessaria. Al termine delle gare da sci si potrà assistere alla premiazione.
Validità: dal 18 al 25 dicembre 2010; dall’8 gennaio al 5 febbraio 2011 e dal 12 al 26 marzo 2011.
Prezzo: a partire da Euro 479,00 a persona in appartamento per sette giorni.

Dalla città alla pista
Ideale per chi desidera trascorrere alcune ore piacevoli a Villach, dopo una giornata passata sulle piste da sci. L’offerta prevede due notti in un hotel tre stelle a Villach con sistemazione mezza pensione nell’hotel stesso o in un ristorante a Villach, con sistemazione in camera doppia superior. Comprende inoltre una visita gratuita alle attrazioni più suggestive della città, il deposito gratuito di sci e attrezzatura, e per chi non li possiede uno sconto del 10% sul noleggio. È inoltre previsto un servizio di trasferimento gratuito all’Alpe Gerlitzen e ulteriori sconti, rispettivamente del 20 e del 10%, su tutti i biglietti degli impianti sciistici e nelle scuole di sci. A completamento del pacchetto un trattamento energetico di benessere e antistress e la possibilità di usare la sauna. Per soggiorni a partire da una settimana, una notte è gratis.
Validità: inverno 2010/2011 (No Capodanno).
Prezzo: a partire da Euro 152,00 a persona.

Per informazioni e prenotazioni: www.region-villach.at


 Pubblicato da il 02/12/2010 - 3.711 letture - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close