Cerca Hotel al miglior prezzo

Stonehaven Fireball Festival, capodanno in Scozia

Pagina 1/2

Quello che viene comunemente chiamato The Fireballs, ovvero "le palle di fuoco" è un festival annuale colorato, unic, che si svolge a Stonehaven, attirando migliaia di spettatori in festa. La cerimonia non è solo il modo di Stonehaven per accogliere il nuovo anno, con un tradizionale incontro tra parenti da varie zone della Scozia, ma anche per un pubblico internazionale che qui converge per assistere ad un esempio di Hogmanay, il variopinto capodanno scozzese.

Come si svolge The Fireballs di Stonehaven? Circa una cinquantina di partecipanti (il numero varia di anno in anno) svolge una parata su e giù per la High Street, nel centro storico dalla Mercat Cross sul lato est della strada fino al al porto, su di un percorso di circa 150 metri. Mentre sfilano i partecipanti fanno oscillare intorno alle loro teste delle specie di bolas incandescenti, cioè delle vere e proprie palle di fuoco, con una gestualità elegante e spettacolare al contempo, illuminando il cielo scuro della notte in un modo memorabile.

Questa tradizione antica ebbe un periodo di crisi, tra l'inizio del secolo scorso fino alla guerra mondiale, ma fu salvata da un manipolo di pescatori che riuscirono a mantenere viva questa sfilata anche negli anni di crisi, ma ora l'evento è diventato veramente internazionale e con grande successo di pubblico. Qual è la vera origine della cerimonia delle palle di fuoco? Le processioni con torce infiammate e l'usanza di accendere fuochi in certi giorni dell'anno, si fanno risalire per lo meno al Medioevo, ed anzi, la loro antica origine potrebbe risalire a tempi ancora più antichi, probabilmente molto prima della diffusione del Cristianesimo. Prova dell'esistenza di tali costumi in Europa è fornita dai tentativi dei vari sinodi cristiani che, nel lontano 8 ° secolo, cercarono di bloccare il diffondersi di questi riti pagani.

Anche se il festival di capodanno a Stonehaven non è più una attrazione turistica spontanea, ci sono due spiegazioni molto diverse sull'origine di questo antico rito pagano: una è la teoria solare, con i fuochi a rappresentare la forza del sole che all'apice dell'inverno comincerà con la sua luce a scacciare il gelo dell'inverno, la seconda è una teoria che vede il fuoco come purificazione, con un cerimoniale progettato per distruggere tutte le influenze nefaste che possono colpire le persone e l'intera società.

... Pagina 2/2 ...Come vengono costruite le roteanti palle di fuoco? Anche per alcuni la propria palla di fuoco deve rimanere un segreto, le fireballs sono normalmente costruite con cose del tipo carbone, legno, pigne, il tutto imbevuto da una spruzzata di paraffina. Ogni partecipante ha la propria preferenza per il loro modo con cui costruire il proprio bolide di fuoco, ma tutti usano avvolgono il materiale con una rete elettrosaldata. Per la sicurezza del pubblico, ciascuna fireball viene verificata e certificata da una commissione prima dell'inizio della sfilata.

Programma del Festival
Le palle di fuoco iniziano a muoversi a partire dalla mezzanotte, ma lo spettacolo in strada inizia alle 23:00. La gente comincia comunque ad arrivare arrivare prima, con massimo affollamento intorno alle 22:30. Chi arriva con la propria auto è consigliabile muoversi per tempo, potrebbero esserci problemi di parcheggio, ed essere costretti a camminare parecchio, una volta lasciata l'auto.
L'animazione di strada è di solito organizzata dalla Stonehaven Pipe Band, mentre al termine della sfilata verso le 00:25 si svolge uno spettacolo finale di fuochi d'artificio, visibili da ogni angolo della città.

Sito ufficiale: www.stonehavenfireballs.co.uk

 Pubblicato da il 05/11/2010 - 3.566 letture - ® Riproduzione vietata

close