Cerca Hotel al miglior prezzo

L'Ente Parco nazionale della Sila presenta la stagione sciistica 2010-2011

L'Ente Parco nazionale della Sila ha partecipato, con un proprio spazio promozionale all’interno dello stand della Regione Calabria, alla 17^ edizione dello Skypasss di Modena, Salone del turismo, degli sport invernali e del freestyle, in programma a ModenaFiere da venerdì 29 ottobre a lunedì 1 novembre 2010. La manifestazione, dedicata alle vacanze e agli sport sulla neve, è l’evento di riferimento in Italia per gli operatori e gli appassionati della montagna invernale ed è il salone della montagna più grande in Italia. Lo SKIPASS di Modena, che combina esposizione e spettacolo, ha garantito all'Ente Parco quattro giorni di contatti diretti con oltre 100.000 visitatori, con gli addetti ai lavori riuniti in fiera e con più di 250 giornalisti accreditati.

Molti i contest di snowboard, freesky, skate, bmx, mountain bike e motocross freestlye dello "Skipass Freestyle Meeting" e le lezioni gratuite di sci e di snowboard per gli oltre cinquecento bambini e adolescenti che hanno visitato la fiera. L'Ente ha presentato ai visitatori le proprie peculiarità - naturalistiche, culturali, gastronomiche - ed ha illustrato le caratteristiche della propria offerta turistica invernale. Nel Parco nazionale della Sila sono infatti attive tre stazioni di sci alpino ed altrettante stazioni di sci di fondo sono presenti nelle località Carlomagno, Fallistro e Monte Scuro, in Sila Grande, con piste battute per decine di chilometri. Nel Parco ci si può dedicare anche allo snowkite e allo snowboard, a quelle attività che, coniugando sport e divertimento, attraggono, a livello nazionale, un grande bacino di giovani sempre alla ricerca di contesti invernali in grado di offrire una molteplicità di possibili esperienze sulle piste innevate, fra cui proprio acrobazie per lo snowboard e, più in generale, manifestazioni per il divertimento su neve.

A tale proposito, molto si è parlato della manifestazione “Dogs on the Snow” – la traversata del Parco nazionale della Sila con i cani da slitta, che ha avuto luogo già l'anno scorso ed è in programma anche per febbraio 2011 – un evento coordinato dalla Provincia di Cosenza con il coinvolgimento di tutte le Istituzioni che operano all'interno del territorio del Parco e della Cooperativa La Comune Sangiovannese.

  •  

 Pubblicato da il 03/11/2010 - 1.979 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close